Se la caveranno con una settimana di prognosi le due trentenni che sono state aggredite da tre pastori tedeschi mentre facevano jogging a Moncalieri, in strada San Michele. E' successo l'altro giorno. Per fortuna un automobilista ha visto quello che stava accadendo e le ha rapidamente caricate in macchina. Sono in corso le indagini della polizia locale.

Le due ragazze, infatti, si sono rivolte agli agenti segnalando l'accaduto. I civich hanno poi identificato il proprietario dei pastori tedeschi che risulta residente poco distante da strada San Michele. Ora rischia una multa per malgoverno di animali.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto le due trentenni sono state aggredite alle spalle senza che potessero accorgersi in tempo dell'arrivo dei cani. Le loro grida hanno comunque attirato l'attenzione del passante in auto che ha fermato il mezzo, aperto le porte e fatto salire al volo le due trentenni.

Galleria fotografica

Articoli correlati