Il gatto Pantera Nera ha ricevuto il primo chip riservato ai residenti nichelinesi. «Un enorme e sentito ringraziamento per la grande organizzazione di questo evento, davvero unico sotto ogni punto vista, va a tutto l’Ufficio Tutela Animali di Nichelino, a Enpa Chieri canile e gattile e al Dott. Ceppa Luciano dell'ambulatorio veterinario, che ha prestato il suo tempo e i suoi locali per la riuscita dell’iniziativa», dicono il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore alle politiche animaliste Fiodor Verzola. Gli obiettivi sono prevenire il fenomeno del randagismo, proteggere dal rischio di abbandono, favorire il ritrovamento in caso di smarrimento, evitare il furto, permettere di viaggiare liberamente e di richiedere il passaporto europeo.

Galleria fotografica

Articoli correlati