La polizia locale di Nichelino salva un piccolo coniglio in fuga. Nella mattina di oggi martedì 26 gennaio una cittadina segnalava di aver visto nel suo giardino privato un piccolo animaletto impaurito e smarrito. Gli agenti, arrivati sul posto per salvare il  roditore hanno prima fermato il traffico e poi con hanno accompagnato il piccolo in un angolo per metterlo al sicuro nella gabbietta. L’operazione non è stata semplice perché l’animale era terrorizzato e più volte ha rischiato di essere investito dalle auto in transito. Infreddolito e affamato, ma per fortuna in buone condizioni di salute la mattina stessa ha trovato chi voleva prendersene cura. È presumibile che il piccolo, essendo un animale d’affezione molto legato e sedentario all’ambiente in cui vive, sia stato abbandonato.

Galleria fotografica

Articoli correlati