Ladri in azione in due aziende della zona sud-ovest: la Chimar di Beinasco e la A-El di Orbassano, la notte scorsa. Si tratta degli ennesimi episodi dopo quelli registrati già nelle scorse notti, dove malviventi avevano già messo nel mirino altre aziende della zona. Convinti di trovare soldi e materiale rivendibile a terzi. Nel caso della ditta beinaschese, i criminali sono entrati all'interno sfondando un muro perimetrale, ma non sono riusciti a portare via nulla. Solo tanto caos e danni ingenti. Alla Av-El di Orbassano invece, dopo aver forzato una porta, si sono impossessati del contenuto di un cambia monete. Pochi spiccioli, insomma. E sempre nella stessa zona (nell'area dell'interporto), un'altra ditta ha dovuto far intervenire i carabinieri per un'effrazione che non ha poi fatto riscontrare nessuna mancanza. Sui casi le indagini dei militari sono in corso.

Galleria fotografica

Articoli correlati