BEINASCO - Importavano giocattoli pericolosi: denunciati due imprenditori

| Sssantenni, di origine cinese, erano titolari delle aziende ubicate a Monza, Sesto San Giovanni e a Beinasco. Si occupavano dell’importazione e della successiva distribuzione dei prodotti illegali. Oltre 2,6 milioni i giocattoli sequestrati

+ Miei preferiti
BEINASCO - Importavano giocattoli pericolosi: denunciati due imprenditori
Erano già imballati e pronti per essere immessi sul mercato i 2,6 milioni di giocattoli, potenzialmente pericolosi, sequestrati, nel corso di un’operazione, dalla Guardia di Finanza di Torino.

I Finanzieri della Compagnia di Susa, che hanno effettuato l’ingente sequestro, hanno rinvenuto il materiale in due grossi depositi gestiti da due imprenditori di origine cinese, importatori e distributori, per la Lombardia ed il Piemonte, dei giocattoli.

Certificazioni di conformità qualitative e composizione dei giocattoli: tutto rigorosamente falso. Così come è dubbia anche la provenienza dei giocattoli visto che non è stata rinvenuta alcuna indicazione certa circa l’origine.

Tra gli articoli sequestrati, migliaia di braccialetti e brillantini potenzialmente tossici e nocivi in quanto sprovvisti di una qualsivoglia indicazioni circa la loro composizione, il tutto con evidenti e gravi rischi per la salute dei piccoli consumatori, visto che questi prodotti vengono utilizzati, direttamente a contatto con la pelle, da soggetti minori di età.

L’operazione dei Finanzieri ha visto coinvolti, come detto, due imprenditori sessantenni, di origine cinese, titolari delle aziende, ubicate in Lombardia, a Monza e Sesto San Giovanni e a Beinasco nel torinese, che si occupavano dell’importazione e della successiva distribuzione dei prodotti illegali.

Oltre 2,6 milioni i giocattoli sequestrati per un valore di mercato di circa 4 milioni di euro.

Frode in commercio, questa l’accusa nei confronti dei due 2 imprenditori denunciati alla Procura della Repubblica di Torino. Rischiano sino a due anni di carcere. Irrogate sanzioni per oltre 100.000 euro.

L’operazione rientra nel quadro delle attività svolte dalla Guardia di Finanza a tutela dell’economia legale finalizzate a preservare il mercato dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza imposti dalla normativa nazionale e dell’Unione Europea, oltre che alla repressione degli illeciti di natura fiscale, a tutela degli imprenditori onesti.

Cronaca
NICHELINO - Centro prelievi di via San Francesco chiuso fino a fine ottobre
NICHELINO - Centro prelievi di via San Francesco chiuso fino a fine ottobre
Avviai lavori di ammodernamento della sede: nuovi locali per i prelievi, un ampliamento del servizio per le tossicodipendenze e interventi nei locali per le vaccinazioni. La chiusura è un disagio non da poco per i pazienti.
ORBASSANO - Il giorno dell'ultimo saluto a Giuseppe e Nicole Pennacchio
ORBASSANO - Il giorno dell
I funerali di padre e figlia di 6 anni, morti arsi vivi sull'autostrada Torino-Pinerolo, nella MIni che li stava portando ad un raduno di auto storiche, sono stati svolti nella parrocchia di Santa Maria, in via Gramsci
LA LOGGIA - Gattini e un cagnolino abbandonati a bordo strada
LA LOGGIA - Gattini e un cagnolino abbandonati a bordo strada
Erano stipati in un trasportino nella zona di via Piave. Ora sono al sicuro al canile di Moncalieri. Un gesto ignobile, che purtroppo ne segue altri capitati negli ultimi tempi in varie zone della provincia.
ORBASSANO - Doppia truffa agli anziani in via Marconi
ORBASSANO - Doppia truffa agli anziani in via Marconi
Nello stesso stabile, i classici finti tecnici del gas sono riusciti a entrare nell'appartamento di due coppie di anziani, portando via ori, gioielli e monili. Le indagini sono portate avanti dai carabinieri.
RIVALTA - Traffico impazzito per il cantiere istituito da Città Metropolitana
RIVALTA - Traffico impazzito per il cantiere istituito da Città Metropolitana
La Polizia Municipale di Rivalta, su mandato del Comune che è andato su tutte le furie, è intervenuta per chiedere la rimozione immediata del semaforo e di individuare modalità di conduzione del cantiere meno impattanti per la viabilità.
NICHELINO - Scontro in via Sassari, auto si ribalta
NICHELINO - Scontro in via Sassari, auto si ribalta
L'uomo intrappolato nell'auto è stato liberato e soccorso dai sanitari del 118 ed è stato trasportato all'ospedale Santa Croce di Moncalieri in codice verde. Il conducente della Renault è risultato negativo all'alcool test.
RIVALTA - Vandali sfasciano vetri delle auto parcheggiate
RIVALTA - Vandali sfasciano vetri delle auto parcheggiate
Episodi segnalati in viale Cadore e non è la prima volta che accadono. A vetri rotti, spesso non corrispondono portiere aperte o furti. Segno che probabilmente si tratta semplicemente di un stupido divertimento
CARMAGNOLA - La Regione chiede a Roma di estendere il bonus rottamazione anche in città
CARMAGNOLA - La Regione chiede a Roma di estendere il bonus rottamazione anche in città
Attualmente il finanziamento andrebbe infatti solo ai torinesi, in quanto residenti in una delle città metropolitane inquinate interessate dalle procedure di infrazione comunitaria. L'incentivo vale circa duemila euro
NICHELINO - Abbattuti i pioppi instabili lungo il viale per Stupinigi
NICHELINO - Abbattuti i pioppi instabili lungo il viale per Stupinigi
L’intervento riguarderà 15 pioppi per i quali è inevitabile l’abbattimento, in quanto manifestano un’elevata propensione al cedimento, ossia problemi statici irreversibili che mettono ad elevato rischio l’incolumità pubblica.
MONCALIERI - Sabato si celebra la festa della Comunità
MONCALIERI - Sabato si celebra la festa della Comunità
In occasione del trentennale dalla Caduta del Muro di Berlino, verranno presentate le esperienze moncalieresi che, nel corso del 2019, hanno avuto l’obiettivo di abbattere barriere e di allargare la partecipazione alla vita della comunità.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore