BEINASCO - La Prefettura appoggia l'idea del Comune: il campo rom verrà chiuso

| Incontro tra sindaco e prefetto che non si è opposto al piano che metterà fine a un progetto di integrazione che non ha mai funzionato. La strada non sarà breve, ma il Comune ha già incontrato alcune famiglie nomadi per parlarne

+ Miei preferiti
BEINASCO - La Prefettura appoggia lidea del Comune: il campo rom verrà chiuso
Il campo rom di Borgaretto ha le settimane contate. In un incontro tra il sindaco, Maurizio Piazza e il prefetto, Renato Saccone si è parlato della volontà dell'amministrazione beinaschese di avviare l'iter per la chiusura del campo, che negli anni in cui è stato aperto ha portato più problemi che effettivi vantaggi dal punto di vista dell'integrazione. E il prefetto non si è opposto alla volontà del Comune, fatte salve alcune condizioni che comunque erano già nella testa del primo cittadino, Maurizio Piazza. Di fatto la strada è tracciata, ancora incerti i tempi di realizzazione ma dopo il sostanziale via libera della Prefettura è pensabile che il prossimo anno possa essere il momento buono.

Nei giorni scorsi il sindaco ha incontrato alcune famiglie che abitano il campo, per cominciare a spiegare l'intenzione del Comune: «Innanzitutto io voglio ringraziare il costante, proficuo e continuativo lavoro dei carabinieri e della polizia municipale che, attraverso i tantissimi controlli che sono stati fatti nel corso del tempo hanno garantito importanti risultati. L'intenzione nostra è di porre fine all'esperienza del campo rom. Alcuni hanno già abbandonato spontaneamente la zona da qualche tempo, gestiremo la ricollocazione dei rimanenti, tutelando, come logico, i minori presenti. Una cosa che si è ribadito nell'incontro che ho avuto con le famiglie». Alcuni di loro, ad esempio, potrebbero spostarsi in terreni già di loro proprietà, oppure fuori Borgaretto. 

Dove è successo
Cronaca
DRAMMA DI GENOVA - Tre donne sinti torinesi arrestate dalla polizia per sciacallaggio
DRAMMA DI GENOVA - Tre donne sinti torinesi arrestate dalla polizia per sciacallaggio
Rovistavano tra le abitazioni lasciate vuote da chi è dovuto fuggire da un minuto all'altro. Le due più anziane sono finite in carcere, mentre alla più giovane è stato dato l'obbligo di firma a Torino.
NICHELINO - Ruba due tablet al Carrefour, arrestato ventenne
NICHELINO - Ruba due tablet al Carrefour, arrestato ventenne
Il ragazzo era in compagnia del fratello minorenne. E' stato fermato dal servizio di sorveglianza: ora il 20 enne è libero in attesa di giudizio.
VINOVO - Guasto a un quadro elettrico delle pompe: centinaia di famiglie senz'acqua
VINOVO - Guasto a un quadro elettrico delle pompe: centinaia di famiglie senz
Disagio a causa di un guasto al quadro elettrico che alimenta l'impianto di pompaggio collegato all'acquedotto. I tecnici della Smat sono intervenuti con l'ausilio di due generatori per riuscire a rimettere in funzione il meccanismo.
LA LOGGIA - Incidente sulla variante: tre feriti in ospedale
LA LOGGIA - Incidente sulla variante: tre feriti in ospedale
Scontro nella mattinata di oggi tra tre auto, a causa di un'invasione di corsia. La strada è rimasta chiusa per circa mezz'ora, così da permettere alla polizia locale di svolgere tutti i rilievi del caso. I feriti non sono gravi
MONCALIERI - Dopo il dramma di Genova è psicosi viadotti, ma la sopraelevata è più sicura
MONCALIERI - Dopo il dramma di Genova è psicosi viadotti, ma la sopraelevata è più sicura
In molti hanno ricordato il distacco della spallina di cemento armato avvenuta a ottobre 2016, crollata su corso Trieste fortunatamente senza coinvolgere nessuno. Ma Ativa ha realizzato una serie di lavori di messa in sicurezza
ORBASSANO - Circa 500 persone alla veglia di preghiera per Elisa, Alessandro e Luca
ORBASSANO - Circa 500 persone alla veglia di preghiera per Elisa, Alessandro e Luca
In segno di lutto, durante il momento di raccoglimento, è stata annullata la serata danzante in piazza Umberto I. Alla veglia era presente anche il sindaco, Cinzia Bosso e una rappresentanza della guardia di finanza.
MONCALIERI - Operai senza l'abbigliamento di sicurezza: denunciati
MONCALIERI - Operai senza l
I carabinieri hanno intensificato i controlli nei cantieri edili e stradali, scovando diverse irregolarità. Oltre alle denunce e alle sanzioni sono partite anche le segnalazioni all'Asl.
CARMAGNOLA - Simula il furto dell'auto per non pagare la multa: denunciato
CARMAGNOLA - Simula il furto dell
Un operaio denuncia il furto dell'auto per evitare una multa. Solo che viene scoperto dalla polizia stradale e denunciato per simulazione di reato, procurato allarme e falso ideologico
MONCALIERI - Sfascia una slot machine con l'estintore e scappa
MONCALIERI - Sfascia una slot machine con l
E' successo in una sala giochi di via Postiglione. I carabinieri sarebbero già sulle sue tracce: forse all'origine del gesto la perdita di una ingente somma di denaro
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono molte persone coinvolte e numerose vittime. Si sta cercando di capire se ci sono torinesi coinvolti
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore