L'autista va troppo forte e allora prima litiga e poi si piazza davanti all'autobus per impedirgli di continuare la corsa. E' successo a Beinasco, sulla tratta 5 che collega Orbassano a Torino. Secondo le ricostruzioni, il passeggero non ha gradito il modo di guidare dell'autista, troppo spericolato secondo lui. Così una volta sceso ha cercato di bloccare la corsa, causando notevole scompiglio. Alla fine, l'autista è riuscito a fare manovra e a ripartire, allertando però la centrale operativa di quanto accaduto. Contestualmente sono stati allertati anche i carabinieri: una volta rrivati sul posto però la questione era già conclusa.

Galleria fotografica

Articoli correlati