CANDIOLO - Risolto il mistero del virus alle elementari: acqua e cibo non c'entravano

| L'Asl ha diffuso i risultati dei campionamenti effettuati su quello che era stato distribuito in mensa e sulle feci dei bambini: si trattava di un comune batterio che si trasmette tra l'uomo, il "Norovirus"

+ Miei preferiti
CANDIOLO - Risolto il mistero del virus alle elementari: acqua e cibo non centravano

Lo scorso 15 maggio, a Candiolo i genitori andarono in allarme per un'epidemia all'interno della scuola elementare, che portò circa 100 alunni ad rimanere a casa contemporaneamente per malesseri e disturbi gastroenterici.  Ieri, l'ASl ha diffuso un comunicato che spiega i risultati dei test effettuati nel corso delle settimane successive:

 

"Si comunica che i campioni effettuati sull'acqua erogata presso la Scuola elementare di Candiolo e sul pasto somministrato il 14/5/2018, 15/5/2018 e 16/5/2018 dalla Ditta SCAMAR presso il Refettorio della Scuola elementare di Candiolo, hanno dato esito negativo quindi possono essere escluse come causa dell'insorgenza dei sintomi gastroenterici che hanno determinato un numero significativo di assenze dei bambini il 16/5/2018.

Inoltre da 15 campioni di feci raccolte sia dei bambini che degli insegnanti della Scuola elementare di Candiolo, sono emerse n°7 positività di "Norovirus" che è un virus che si trasmette prevalentemente per via interumana (da persona a persona) e può causare epidemie in comunità (Scuole, ospedali, ecc) con una sintomatologia di tipo gastroenterico (nausea, vomito, diarrea, ecc), come tra l'altro era stato registrato dai pediatri del territorio dell'ASL TO5 e che ci avevano segnalato.
Quindi tale caso non è da considerarsi una malattia a trasmissione attraverso gli alimenti e l'acqua".


 

Cronaca
BEINASCO - Altri cantieri sulla viabilità principale: da lunedì riasfaltatura di strada Orbassano
BEINASCO - Altri cantieri sulla viabilità principale: da lunedì riasfaltatura di strada Orbassano
La via, altro non è che il proseguimento di strada Torino, dopo il ponte sul Sangone. il traffico è già in difficoltà per il cantiere a Fornaci: i rallentamenti e il caos sono destinati ad aumentare in maniera decisa.
CARMAGNOLA - Fototrappole per contrastare l’abbandono di rifiuti
CARMAGNOLA - Fototrappole per contrastare l’abbandono di rifiuti
Saranno installate sul ponte del Po, in una zona luogo di ripetuti abbandoni di rifiuti di piccole e grandi dimensioni, con conseguenti costi a carico della collettività per la rimozione e lo smaltimento.
RIVALTA - Famiglia in ospedale per un guasto alla caldaia
RIVALTA - Famiglia in ospedale per un guasto alla caldaia
Un guasto all'impianto ha causato fuoriuscita di fumo, ma le persone all'interno della casa se ne sono accorti subito e hanno chiamato i tecnici del gas e i vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri.
RIVALTA - Ossa di cani e resti di gatti abbandonati davanti il cimitero
RIVALTA - Ossa di cani e resti di gatti abbandonati davanti il cimitero
La segnalazione è stata fatta da un passante alla polizia municipale, che ha subito chiamato l'Asl per i controlli del caso. C'era anche della documentazione, da cui si è risaliti a una ditta che cura le carcasse degli animali morti
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile per un incidente tra auto e moto
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile per un incidente tra auto e moto
Un ventenne alla guida di una due ruote di grossa cilindrata è finito a terra nel pomeriggio di ieri, 21 marzo all'angolo con via Ponchielli. Coinvolta anche una Punto, condotta da un 25 enne. Ambulanza e vigili sul posto
CARMAGNOLA - I carabinieri arrestano tre uomini per droga
CARMAGNOLA - I carabinieri arrestano tre uomini per droga
Le indagini dei militari hanno permesso di stroncare sul nascere un giro di spaccio che si stava ramificando in città. Sequestrato circa un etto tra cocaina e marijuana, soldi e anche delle munizioni per pistola.
MONCALIERI - Vandali in centro storico rubano i vasi ma lasciano le piante
MONCALIERI - Vandali in centro storico rubano i vasi ma lasciano le piante
Il fatto è avvenuto la notte scorsa in via San Martino e a denunciare pubblicamente il fatto è stato l'assessore Angelo Ferrero attraverso il suo profilo Facebook istituzionale: "Cercheremo qualche telecamera che abbia ripreso l'autore"
CARMAGNOLA - Operazione anti 'ndrangheta, nel materiale sequestrato dalla Finanza anche riti di affiliazione
CARMAGNOLA - Operazione anti
Le fiamme gialle, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia, hanno messo sotto chiave gioielli, borse e orologi di lusso, più di 150 bottiglie di champagne pregiati, nonché oltre 160 mila euro custoditi all’interno di casseforti.
BEINASCO - Controlli dei vigili nei condomini per multare chi non fa la raccolta differenziata
BEINASCO - Controlli dei vigili nei condomini per multare chi non fa la raccolta differenziata
Nei passaggi preliminari, su circa 150 condomìni coinvolti, il 55,5% dei controlli ha dato esito positivo, ma il 44,5% ha presentato irregolarità , con errori particolarmente gravi nel 20,6% dei casi.
MONCALIERI - Si rifiuta di farle la puntura e lei picchia la guardia medica
MONCALIERI - Si rifiuta di farle la puntura e lei picchia la guardia medica
L'episodio qualche sera fa, intorno alle 21, in una casa sulla collina oltre Revigliasco. Dopo la reazione violenta, il medico ha chiamato il 112. I carabinieri hanno identificato i presenti e al momento non ci sono denunce
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore