Si schianta contro alcuni veicoli parcheggiati e poi scappa, portando l'auto l'indomani dal carrozziere per cercare di farla franca. Peccato però che in zona ci fossero delle telecamere che hanno ripreso tutto: per la polizia locale è stato semplice risalire. E' successo sabato notte in via Gioberti, a Candiolo. Seppur con l’auto deformata dall’urto, il ragazzo alla guida (20 enne del paese, accompagnato da due amici) ha ingranato la retro ed è fuggito. Le segnalazioni di un testimone e le telecamere hanno permesso ai vigli di ricostruire i fatti e di rintracciare l’autore. Verrà sanzionato per non essersi fermato dopo l’incidente e per non aver rispettato con i suoi amici il coprifuoco della zona arancio senza un giustificato motivo.

Galleria fotografica

Articoli correlati