Aspetta il figlio fuori dalla scuola in via Verdi, a Candiolo, e nel chiudere la portiera della sua auto si trancia il dito di una mano. La brutta avventura è capitata giovedì pomeriggio ad una donna, che sotto shock si è avvicinata alla pattuglia della polizia municipale che stava monitorando la situazione come ogni giorno fuori da scuola. Con tranquillità, nell’avvicinarsi alla pattuglia teneva le mani strette l’una con l’altra. Come se non volesse far vedere cosa le fosse appena successo. E poi ha spiegato senza agitarsi che aveva avuto "un incidente". Gli agenti, una volta che si sono avvicinati alla vettura hanno visto la grande quantità di sangue e il pezzo di dito tagliato di netto sul sedile. Dopo averlo raccolto, hanno subito chiamato il 118. L’equipe medica ha trasportato la donna al Cto, dove è stata operata.

Galleria fotografica

Articoli correlati