CARIGNANO - Finti tecnici dell'acquedotto raggirano una nonnina di 90 anni e le portano via 11 mila euro in contanti

| Ancora truffe agli anziani. Questa volta a Carignano dove sono entrati in azione i finti tecnici della rete idrica. Fingendosi inviati della Smat, i malviventi hanno raggirato una pensionata di 90 anni portandole via i risparmi di una vita

+ Miei preferiti
CARIGNANO - Finti tecnici dellacquedotto raggirano una nonnina di 90 anni e le portano via 11 mila euro in contanti
Ancora truffe agli anziani. Questa volta a Carignano dove sono entrati in azione i finti tecnici della rete idrica. Fingendosi inviati della Smat, i malviventi hanno raggirato una pensionata di 90 anni. Le hanno portato via 11 mila euro in contanti, i risparmi di una vita. L'episodio si è verificato l'altro giorno. La donna ha aperto la porta ai truffatori di turno che, con fare gentile, le hanno chiesto di poter effettuare un controllo sui rubinetti di casa per una presunta infiltrazione. Poco dopo, confermando il "guasto", i banditi hanno avvisato la donna della possibilità che la perdita potesse alterare le banconote presenti in casa. Così l'anziana ha messo i contanti in un sacchetto e, appena si è distratta, ha fatto solo in tempo a vedere i truffatori uscire dall'abitazione. Quando si è accorta del raggiro era ormai troppo tardi. 
 
Visto che nell'ultimo periodo molti anziani sono stati vittime di truffatori, i carabinieri hanno diffuso un vademecum per evitare guai. Ecco i consigli contro le truffe.
 
Non aprite la porta di casa a sconosciuti anche se vestono un'uniforme o dichiarano di essere dipendenti di aziende di pubblica utilità. Verificate sempre con una telefonata da quale servizio sono stati mandati gli operai che bussano alla vostra porta e per quali motivi. Se non ricevete rassicurazioni non aprite per nessun motivo.
 
Ricordate che nessun Ente manda personale a casa per il pagamento delle bollette, per rimborsi o per sostituire banconote false date erroneamente. Non fermatevi mai per strada per dare ascolto a chi vi offre facili guadagni o a chi vi chiede di poter controllare i vostri soldi o il vostro libretto della pensione anche se chi vi ferma e vi vuole parlare è una persona distinta e dai modi affabili. Quando fate operazioni di prelievo o versamento in banca o in un ufficio postale, possibilmente fatevi accompagnare, soprattutto nei giorni in cui vengono pagate le pensioni o in quelli di scadenze generalizzate.
 
Se avete il dubbio di essere osservati fermatevi all’interno della banca o dell’ufficio postale e parlatene con gli impiegati o con chi effettua il servizio di vigilanza. Se questo dubbio vi assale per strada entrate in un negozio o chiamate il 112. Durante il tragitto di andata e ritorno dalla banca o dall’ufficio postale, con i soldi in tasca, non fermatevi con sconosciuti e non fatevi distrarre. Ricordatevi che nessun cassiere di banca o di ufficio postale vi insegue per strada per rilevare un errore nel conteggio del denaro che vi ha consegnato. Quando utilizzate il bancomat usate prudenza: evitate di operare se vi sentite osservati.
 
Per qualunque problema e per chiarivi qualsiasi dubbio non esitate a chiamare il 112.
Cronaca
MONCALIERI - Dopo l'Epifania via ai lavori per la nuova piscina comunale
MONCALIERI - Dopo l
Le ex Pleiadi ritornano a nuova vita con il progetto che prevede nuove vasche e spazi per grandi e piccini. Oltre a parcheggi interni adeguati. il progetto esecutivo verrà approvato entro pochi giorni.
NICHELINO - Tolardo risponde a Riggio: 'Amareggiato, ma si va avanti. Base di alleanza col Pd per il 2021'
NICHELINO - Tolardo risponde a Riggio:
Strappo del presidente del Consiglio comunale Franco Ripani, formalmente tutt'ora eletto nella lista del primo cittadino. "Io non ho sottoscritto alcun documento che prevede una base di alleanza con i Dem, per il 2021"
ORBASSANO - Tumore del polmone, la campagna sulla malattia con incontri informativi e una web fiction
ORBASSANO - Tumore del polmone, la campagna sulla malattia con incontri informativi e una web fiction
Il San Luigi ospita il secondo evento locale organizzato nell’ambito della campagna informativa In famiglia all’improvviso, con l’obiettivo di aiutare pazienti e familiari a comprendere la tipologia di tumore
RIVALTA - Droga e violenza sessuale: Antonio Rao scappa in Bolivia ma viene arrestato dalla polizia. Deve scontare 10 anni di galera
RIVALTA - Droga e violenza sessuale: Antonio Rao scappa in Bolivia ma viene arrestato dalla polizia. Deve scontare 10 anni di galera
Antonio Rao è stato arrestato nel pomeriggio del 2 dicembre, ora locale, a Santa Cruz de la Sierra dove aveva trovato rifugio. Indagate per favoreggiamento tre persone residenti a Rivalta e Piossasco
PIOSSASCO - Rapina e sequestro di persona alla clinica veterinaria: arrestati dalla polizia i componenti della banda
PIOSSASCO - Rapina e sequestro di persona alla clinica veterinaria: arrestati dalla polizia i componenti della banda
Brillante operazione del commissariato San Paolo. Tre arresti. Una quarta persona è stata denunciata per aver fornito informazioni alla banda
CARMAGNOLA - Domenica 15 dicembre la festa della carne bovina e del porro
CARMAGNOLA - Domenica 15 dicembre la festa della carne bovina e del porro
Dalle 8:30 alle 17:30, lungo il controviale di viale Garibaldi sarà allestito il mercatino dei produttori agricoli e artigiani del cibo del territorio a cura della SOMS D. Ferrero di Carmagnol e dell’associazione “Stupinigi è”
ORBASSANO - Lo scempio del campo nomadi abusivo accanto alla provinciale - LE FOTO -
ORBASSANO - Lo scempio del campo nomadi abusivo accanto alla provinciale - LE FOTO -
Viaggio all'interno dell'area che costeggia la provinciale 6 e che ospita famiglie e bambini in condizioni igienico-sanitarie al limite. Tra spazzatura, topi e baracche fatiscenti.
CANDIOLO - Parametri conformi: l'acqua della materna può tornare ad essere usata
CANDIOLO - Parametri conformi: l
Terminati i rilievi dell'Asl, dopo la sospensione preventiva all'utilizzo dell'acqua dai rubinetti della scuola dell'infanzia, a seguito di un campionamento risultato fuori parametro la scorsa settimana. Non ci sono rischi per i bambini
STALKING - Maltrattavano e picchiavano le loro compagne: arrestati a Moncalieri e Nichelino
STALKING - Maltrattavano e picchiavano le loro compagne: arrestati a Moncalieri e Nichelino
Dopo mesi di violenze, le due donne hanno trovato il coraggio di denunciarli e nel giro di 24 ore i carabinieri le hanno liberate dall'incubo. A Moncalieri, un 40 enne esultava quando sentiva in Tv di una donna sfregiata o uccisa
GERBIDO - Termovalorizzatore: biomonitoraggio sui fumi dell’impianto per la tutela alla salute
GERBIDO - Termovalorizzatore: biomonitoraggio sui fumi dell’impianto per la tutela alla salute
Con la firma di Chiara Appendino, via alla nuova attività del piano di sorveglianza sanitaria e di conoscenza della variazione dello stato di salute della popolazione residente nei pressi dell’inceneritore
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore