CARIGNANO - Impianti non a norma, tolto il gas ai profughi

| L'ordinanza del sindaco Giorgio Albertino per sette alloggi dove sono sistemati i richiedenti asilo: «Le regole devono valere per tutti e inoltre abbiamo un problema di sovraffollamento». La Prefettura ieri in Comune.

+ Miei preferiti
CARIGNANO - Impianti non a norma, tolto il gas ai profughi
Via le bombole a gpl usate dai profughi sistemati in sette appartamenti sparsi in paese, perchè pericolose. E in più muffe su pareti e soffitti. Sono i cardini dell'ordinanza firmata pochi giorni fa dal sindaco Giorgio Albertino che tocca i richiedenti asilo gestiti dalla cooperativa Tra.me. La decisione dopo un sopralluogo dell'Asl che ha stabilito come le bombole collegate ai fuochi e usate per cucinare potevano provocare rischi sia agli occupanti degli appartamenti, che al resto del condominio. Sindaco che ha anche richiesto l'intervento del prefetto, per un problema di sovraffollamento: «In alcuni appartamenti dovrebbero essere in tre-quattro persone, invece in alcuni casi sono molti di più. Creano confusione, tanto che qui in Comune abbiamo ricevuto tante lamentele da parte degli altri inquilini: ascensori sempre occupati, trambusto. Urgono regole».

Nel testo del documento, valido per tutti gli alloggi coinvolti, il sindaco dispone: «l’immediato inutilizzo del piano cottura alimentato con bombola a gas gpl sino al momento in cui sarà messo a norma l’impianto. Oltre alla rimozione delle muffe, ove presenti, con successiva ed opportuna sanificazione delle pareti e dei soffitti interessati». Gli appartamenti coinvolti sono in via Marconi (civico 8 e 10), via Zappata 2 (al primo e terzo piano), via Umberto I 83 al quinto piano e vicolo San Sebastiano 11, al terzo piano.

Martedì 11 luglio due funzionari della prefettura sono arrivati a Carignano per effettuare un controllo della situazione. In paese i richiedenti asilo sono una settantina. In passato avevano protestato per l'ammontare dei soldi che venivano dati loro per mangiare, considerato troppo basso: «Ma non hanno mai creato problemi – precisa Albertino -, ci sono però delle condizioni di sicurezza che si devono mantenere. Poche settimane fa un'ordinanza simile è stata fatta anche per altri cittadini carignanesi, a dimostrazione che le regole devono valere per tutti. Abbiamo tutta l'intenzione di ospitarli, ma devono sottostare alle regole».

Dove è successo
Cronaca
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant'Agostino
CARMAGNOLA - Spruzzano spray urticante: bravata in piazza Sant
Decine di persone hanno iniziato a tossire e a lamentare bruciori agli occhi e alla gola. Nessuno però ha dovuto ricorrere a cure mediche
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
CINTURA - Allarme della Regione: attenzione alle truffe agli asili
Sconosciuti si presentano telefonicamente alle scuole dell’infanzia come dipendenti della Regione, domandano la restituzione di contributi erogati “per errore” e ne chiedono l’accredito tramite Postepay o altre simili modalità.
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l'orario della biblioteca
ORBASSANO - Raccolta firme per prolungare l
Si firma sabato 21 luglio, di fronte al comune. L'iniziativa è promossa da Sinistra per Orbassano che vorrebbe più tempo e spazi da dedicare alla cultura.
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all'incrocio capita l'incidente: due feriti
NICHELINO - Il semaforo lampeggia e all
E' successo questa mattina all'intersezione tra via Paesana e via Bengasi, vicino al sovrappasso del Colombetto. Da accertare chi non abbia dato precedenza e se all'origine ci sia l'alta velocità.
MONCALIERI - I trasporti non arrivano alla scuola Clotilde: ecco lo scuolabus
MONCALIERI - I trasporti non arrivano alla scuola Clotilde: ecco lo scuolabus
Ad essere interessati dal problema sono 53 alunni delle medie. Il Comune non è rimasto a guardare, risolvendo la situazione grazie ad un accordo con Ca.Nova. La spesa sarà di circa 15 mila euro,
NICHELINO - Ritorna il raduno di auto sportive a Mondojuve
NICHELINO - Ritorna il raduno di auto sportive a Mondojuve
L'appuntamento è per Venerdì 20 luglio a partire dalle ore 21, nel parcheggio antistante il Centro Commerciale
CARMAGNOLA - Stop alle navette nelle frazioni: protestano i residenti
CARMAGNOLA - Stop alle navette nelle frazioni: protestano i residenti
Ad agosto il servizio pubblico verrà sospeso come ogni anno, ma chi abita in periferia non ci sta: "Nessuno ha mai pensato ad una soluzione e per andare a prendere una medicina dobbiamo prendere un taxi"
NICHELINO - Arrivano gli antifurto nelle scuole
NICHELINO - Arrivano gli antifurto nelle scuole
L'amministrazione intende mettere in ordine i plessi dopo i furti e gli atti vandalici che li hanno colpiti nei mesi scorsi
NICHELINO - Tragedia in tangenziale: nella notte muore un pensionato in un incidente
NICHELINO - Tragedia in tangenziale: nella notte muore un pensionato in un incidente
L'uomo era alla guida di una Fiesta quando si è scontrato con un furgone tra le uscite Stupinigi e Debouchè in direzione sud. Grave una bimba di 8 anni e sua madre in auto con la vittima, che non aveva le cinture
VINOVO - La fumettista che lotta contro il bullismo incontra Ronaldo
VINOVO - La fumettista che lotta contro il bullismo incontra Ronaldo
in quella occasione l'artista gli consegnerà un suo dipinto invitandolo a lanciare un serio messaggio legato al razzismo e al cyderbullismo, che purtroppo viaggiano pericolosamente a stretto contatto.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore