Tragedia questa sera sulla provinciale 122 tra Villastellone e Carignano. Un motociclista carignanese di 27 anni è morto in seguito a un drammatico incidente stradale. Il giovane centauro era in sella alla sua Yamaha e stava tornando a Carignano dove aveva appuntamento con alcuni amici. La dinamica è ancora in corso di accertamento ma  in base ai primi accertamenti avrebbe tentato di sorpassare una Fiat Sedici che che lo precedeva ed è andato a sbattere contro una Seat Altea che proveniva dalla direzione opposta. Nella carambola l'Altea avrrebbe urtato frontalmente la Sedici, mentre la Yamaha è scivolata per più di centro metri. 

La motocicletta è andata completamente distrutta a seguito dell'impatto e il giovane alla guida  è morto sul colpo. I soccorsi, per lui, sono stati del tutto inutili. 

Feriti, in maniera non grave, i due occupanti della Altea e della Sedici  che sono stati trasportati in ospedale. Per permettere l'interventoo dei mezzi di soccorso e la rimozione dei veicoli si è viaggiato a senso unico alternato per più di tre ore. Sono intervenuti i vigili del fuoco e la croce rossa di Carignano. La dinamica dello schianto è al vaglio dei carabinieri di Pancalieri e Carignano.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati