Colpo nela notte appena trascorsa al bancomat della banca Sella di Carignano, I malviventi hanno fatto saltare in aria il bancomat con un sistema esplosivo infilato all'interno del bocchettone dove si infila la carta magnetica. Il boato ha svegliato diversi residenti che abitano nelle vicinanze e l'allarme collegato con la stazione dei carabinieri ha cominciato a suonare. In pochi minuti le pattuglie dei militari erano sul posto, ma i criminali si erano già allontanati con i soldi contenuti nella cassa blindata. Non tutto il contenuto è stato però portato via dai delinquenti: l'esplosione ha infatti distritto parte del denaro. Per evitare che l'incendio si propagasse, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Carignano che hanno spento le fiamme in pochi minuti. 

Galleria fotografica

Articoli correlati