Per il Natale di questo difficile anno, l’Amministrazione Comunale di Carmagnola elargirà 150.000 euro in buoni spesa a famiglie in difficoltà e 15.000 euro in buoni spesa da 50 euro l’uno per tutti i diciottenni, da spendere esclusivamente in esercizi commerciali della città.

Inoltre, il Comune sta predisponendo la trasmissione di musica in filodiffusione nella principale via del centro e un grande allestimento di luminarie e installazioni che finanzierà completamente, senza chiedere i consueti contributi economici ai commercianti. 

Da segnalare inoltre l’iniziativa “La mia vetrina è la tua” che i commercianti locali hanno lanciato nel periodo di restrizioni da “zona rossa”, una bella idea nata “dal basso”, attraverso la quale la merce dei negozi chiusi viene esposta nelle vetrine di quelli che sono autorizzati ad aprire.

Galleria fotografica

Articoli correlati