CARMAGNOLA - Azienda smaltiva rifiuti senza autorizzazione: condannata

| La sentenza del tribunale di Asti ha sancito che la ditta dovrà pagare una multa di 15 mila euro

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Azienda smaltiva rifiuti senza autorizzazione: condannata
Il Tribunale di Asti, competente per territorio, ha dato ragione alla Città Metropolitana nelprocesso relativo ad un illecito conferimento di rifiuti nell’impianto di una ditta di Carmagnola che, sebbene autorizzato, consentiva al proprio interno uno smaltimento illecito di rifiuti non pericolosi.

Nel 2012, grazie alla collaborazione tra i funzionari con qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria del Servizio Aree protette e vigilanza ambientale della Città Metropolitana, il Corpo Forestale e la Polizia di Stato, era stata realizzata un’azione congiunta, con verifiche presso la ditta e blocchi stradali, che avevano consentito di scoprire l’attività illecita.

Quattro imprese che avevano conferito i rifiuti nella ditta di Carmagnola erano state destinatarie di sanzioni per oltre 12.000 Euro, regolarmente pagate. La società che gestiva l’impianto aveva opposto ricorso in Tribunale alle ingiunzioni della Città Metropolitana, poiché la sanzione prevedeva anche la sospensione per alcuni mesi del rappresentante legale della società.

“Con la sentenza emessa nei giorni scorsi, - spiega il Vicesindaco metropolitano Marco Marocco, che ha la delega all’ambiente e alla vigilanza ambientale - il Tribunale di Asti ha condannato la società al pagamento di una sanzione di oltre 15.000 Euro, riconoscendo la validità delle indagini e delle conseguenti procedure amministrative messe in atto dal nostro Ente. È un risultato positivo, che scaturisce dalla collaborazione tra i nostri ufficiali di polizia giudiziaria e il Servizio contenzioso dell’Area Ambiente, che ha rappresentato la Città Metropolitana nel processo”.

“Ogni anno, - spiega il Vicesindaco Marocco – nell’ambito del contrasto all’abbandono o all’illecita gestione dei rifiuti, i nostri agenti redigono oltre cinquanta verbali e notizie di reato, che comportanosanzioni per oltre 50.000 Euro. Nel 2017, ad esempio, le sanzioni sono state 61, per un totale di 51.000 Euro”.

 

Cronaca
BEINASCO - Spaccia cocaina sotto gli occhi dei carabinieri: arrestato un altro pusher
BEINASCO - Spaccia cocaina sotto gli occhi dei carabinieri: arrestato un altro pusher
Il pusher, italiano, è stato fermato a Beinasco e trovato in possesso di alcune dosi di cocaina pronte per essere vendute oltre a diverse centinaia di euro che il soggetto aveva probabilmente incassato vendendo la droga
NICHELINO - Troppo rumore nell'alloggio: violenta lite tra condomini
NICHELINO - Troppo rumore nell
Secondo quanto ricostruito fin qui dagli investigatori, un 39 enne è stato avvicinato dall'inquilino del piano sopra e i due si sono messi a litigare per futili motivi
VINOVO - Intossicazione alimentare: 26 ragazzini di due squadre di calcio finiscono in ospedale
VINOVO - Intossicazione alimentare: 26 ragazzini di due squadre di calcio finiscono in ospedale
Disavventura per due squadre di calcio giovanili entrambe della Polisportiva Garino di Vinovo. Le due formazioni, under 14 e under 15, impegnate in questi giorni nel Trofeo Adriatico a Rimini, sono finite in ospedale
ORBASSANO - Borsa di studio per i laureati sull'ambiente
ORBASSANO - Borsa di studio per i laureati sull
La cerimonia di premiazione avverrà in occasione della tradizionale Festa dei Laureati di Orbassano, in programma il 16 maggio 2019
MONCALIERI - Ponte Nuovo, dopo i risultati delle prove di carico «chiusa la fase di allarme»
MONCALIERI - Ponte Nuovo, dopo i risultati delle prove di carico «chiusa la fase di allarme»
«I risultati certificati dai tecnici incaricati dal Comune, sono positivi e confortanti», conferma il sindaco Paolo Montagna. Restano per precauzione le limitazioni al traffico decise dal Comune
SICUREZZA - Più controlli nelle stazioni ferroviarie della zona
SICUREZZA - Più controlli nelle stazioni ferroviarie della zona
La polizia aumenterà le pattuglie anche sulla Torino-Fossano-Ventimiglia
RIVALTA - Troppi pregiudicati si ritrovano al bar: scatta la chiusura
RIVALTA - Troppi pregiudicati si ritrovano al bar: scatta la chiusura
Secondo le forze dell'ordine, infatti, «il ritrovo di soggetti pericolosi contribuisce all'incremento dei fenomeni delinquenziali nella zona». Così è scattata la temporanea chiusura
MUSICA - A Moncalieri torna il circuito concertistico Organalia
MUSICA - A Moncalieri torna il circuito concertistico Organalia
L’apertura sarà come di consueto a Torino, con un concerto nella grandiosa chiesa del Cottolengo
MONCALIERI - Mendicanti molesti: intervengono i carabinieri
MONCALIERI - Mendicanti molesti: intervengono i carabinieri
Di fronte alle lamentele della clientela, i responsabili della struttura sono stati costretti a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Alla vista dei militari alcuni sono scappati
NICHELINO - Incidente stradale in tangenziale: grave un ragazzo di Rivoli - FOTO
NICHELINO - Incidente stradale in tangenziale: grave un ragazzo di Rivoli - FOTO
All'altezza dello svincolo di Stupinigi una Hyundai I20 è finita fuori strada, ha superato le barriere laterali ed ha terminato la propria corsa ruote all'aria in un campo a lato della carreggiata in direzione Milano-Aosta
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore