CARMAGNOLA - Entrano in vigore le norme contro il gioco d'azzardo

| Gli apparecchi da gioco non potranno essere collocati in locali e pubblici esercizi che si trovino ad una distanza inferiore a 500 metri da luoghi sensibili quali scuole, centri di formazione, luoghi di culto o impianti sportivi.

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Entrano in vigore le norme contro il gioco dazzardo
Salvo proroghe, lunedì 20 novembre, entreranno in vigore a Carmagnola le restrizioni previste dalla Legge Regionale n.9 del 2016 che norma la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico. In ottemperanza alla medesima legge lo scorso anno l’Amministrazione Comunale aveva emanato apposita ordinanza per la regolamentazione degli orari di accensione delle slot machines, secondo quanto concordato con i Comuni appartenenti alla Zona Omogenea 11 “Chierese-Carmagnolese”, al fine di applicare le stesse misure di contrasto alla ludopatia.

La normativa prevede, nei Comuni di dimensioni superiore a 5.000 abitanti, che gli apparecchi da gioco non possano essere collocati in locali e pubblici esercizi che si trovino ad una distanza inferiore a 500 metri da luoghi sensibili quali edifici scolastici, centri di formazione, luoghi di culto, impianti sportivi, ospedali, strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o socio-sanitario, strutture ricettive per categorie protette, luoghi di aggregazione giovanile ed oratori, istituti di credito e sportelli bancomat, esercizi di compravendita di oggetti preziosi ed oro usati, movicentro e stazioni ferroviarie.
Gli esercenti titolari dei locali che rientrano nell’applicazione della norma dovranno pertanto adeguarsi alle disposizioni e rimuovere gli apparecchi da gioco.

I Comuni afferenti alla Zona Omogenea “Chierese-Carmagnolese” della Città Metropolitana di Torino si incontreranno giovedì 23 a Chieri per discutere anche del contrasto alla ludopatia e sull’applicazione della legge. «Come già lo scorso anno - commenta il Sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio, - ci confronteremo con i Sindaci del territorio per condividere misure di contrasto alla ludopatia e l’applicazione della normativa. Resta comunque il fatto che, salvo proroghe o modifiche alla Legge Regionale, i titolari di pubblici esercizi nei quali sono installati dispositivi di gioco d’azzardo che si trovino nel raggio di 500 metri da luoghi sensibili dovranno rimuovere le macchine. Sarà comunque utile confrontarsi con gli altri comuni».

Dove è successo
Cronaca
MONCALIERI - Paura per un ragazzo di 26 anni ferito al Polifunzionale
MONCALIERI - Paura per un ragazzo di 26 anni ferito al Polifunzionale
Stava lavorando per organizzare l'evento di venerdì sera organizzato dal Comune, quando ha subito una brutta lacerazione ad un dito.
NICHELINO - A settembre si torna nell'aula della paura alla Rodari
NICHELINO - A settembre si torna nell
La classe è stata dissequestrata dalla Procura e il Comune sta attuando i lavori per renderla disponibile con l'inizio del nuovo anno scolastico
NICHELINO - Rivoluzione alla viabilità per il Sonic Park
NICHELINO - Rivoluzione alla viabilità per il Sonic Park
Tutte le variazioni alla circolazione stradale in seguito all'evento musicale alla palazzina di caccia di Stupinigi, a partire da lunedì
NICHELINO - Scambiano il bronzo per il rame e rubano in una ditta
NICHELINO - Scambiano il bronzo per il rame e rubano in una ditta
I ladri sono entrati in azione qualche notte fa in un'azienda nella zona artigianale nel quartiere Boschetto. Dopo aver sfondato il cancello hanno portato via grondaie e materiale edile di varie leghe metalliche
RIVALTA - Comune attacca Città Metropolitana: lasciati soli durante il maltempo
RIVALTA - Comune attacca Città Metropolitana: lasciati soli durante il maltempo
Lettera di fuoco del sindaco Nicola De Ruggiero all'ex Provincia, accusata di non essere intervenuta durante gli allagamenti di inizio mese sulle strade extraurbane
MONCALIERI - Si ribalta col trattore: moncalierese ferito a Orio Canavese - VIDEO
MONCALIERI - Si ribalta col trattore: moncalierese ferito a Orio Canavese - VIDEO
Un uomo residente a Moncalieri è rimasto ferito questa mattina a seguito di un incidente stradale con il trattore avvenuto oggi, intorno alle 11, in via Carlo Alberto ad Orio Canavese. Dinamica al vaglio dei carabinieri di Chivasso
ORBASSANO - Nuovi scioperi in vista della Cisl per il dipendente Eurospin trasferito
ORBASSANO - Nuovi scioperi in vista della Cisl per il dipendente Eurospin trasferito
I sindacati: "Il lavoratore non ha un contratto dove siano previste domeniche lavorative, ma viene ugualmente inserito unilateralmente nelle turnazioni domenicali, senza che questa decisione venga condivisa ed accordata dallo stesso"
MONCALIERI - Giallo per le multe sulle esenzioni ticket 2014
MONCALIERI - Giallo per le multe sulle esenzioni ticket 2014
Un'associazione di consumatori di Chieri ha preso in carico alcune persone che si sono viste arrivare delle multe per presunte dichiarazioni false, fatte per ottenere agevolazioni sul pagamento dei servizi sanitari
MONCALIERI - Si rompe un tubo, allagata la sala sterilizzazione del Santa Croce
MONCALIERI - Si rompe un tubo, allagata la sala sterilizzazione del Santa Croce
Un manicotto dell'impianto inaugurato appena ad aprile assieme a tutto il nuovo blocco operatorio è saltato nella notte tra mercoledì e giovedi mandando in difficoltà il lavoro dei sanitari
NICHELINO - Investe un gatto, si ferma a soccorrerlo e lo salva con l'aiuto dei vigili
NICHELINO - Investe un gatto, si ferma a soccorrerlo e lo salva con l
Storia a lieto fine per un felino che era sbucato fuori improvvisamente nella zona di via Spinelli: la conducente dell'auto non era riuscita ad evitarlo ma non ha proseguito. Grazie al soccorso immediato, l'animale è stato salvato
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore