Non si fermano le denunce a Carmagnola, da parte di carabinieri e polizia locale, nei confronti di chi non ne vuole sapere di rispettare il decreto che limita gli spostamenti. Ultimamente, dappertutto non solo qui, si cerca di usare anche il buon senso nei provvedimenti. Ma davanti a comportamenti di totale menefreghismo della vicenda virus, non ci sono scusanti e si parte con i verbali. Così come è successo pochi giorni fa in via Valobra, dove due persone sono state fermate e hanno dato la stessa risposta a chi li stava controllando. "Usciamo perchè tanto di qualcosa bisogna pur morire. E quindi chissenefrega". Risultato, denuncia penale. 

Galleria fotografica

Articoli correlati