La banca concede ai propri dipendenti dei permessi retribuiti legati alla situazione Covid-19, ma i dipendenti in smart working decidono di donarli gratis ai colleghi che continuano a lavorare in filiale. Succede alla banca Bcc, che ha vari sedi sul territorio ma è particolarmente presente a Carmagnola. Il gesto ha permesso a chi, ogni giorno, garantisce il servizio in filiale, di ottenere cinque giorni in più di ferie.

La Banca, a conferma del sostegno e solidarietà tra l’Istituto e i propri collaboratori, ha poi effettuato una maggiorazione, a suo carico di ulteriori 120 ore, rispetto a quanto devoluto volontariamente dal personale (542 ore), arrivando così a 662 ore totali. “Da sempre siamo impegnati sul territorio per sostenere associazioni, enti, comuni e ospedali al fine di compiere la nostra missione mutualistica di attenzione, vicinanza e solidarietà nei confronti del territorio.” commenta Mauro Giraudi, Direttore Generale “Il Personale dipendente è il Patrimonio più grande e importante che ha la nostra Banca e quanto mai in questo momento è fondamentale prestare la massima attenzione nei confronti di ognuno dei nostri collaboratori garantendo serenità, salute e sicurezza”. 

Galleria fotografica

Articoli correlati