Raggiravano gli anziani e si facevano intestare interi patrimoni. Sequestrato un negozio a Carmagnola

| Le indagini della guardia di finanza avevano già portato all'arresto di una coppia di malviventi, ma adesso fra gli indagati figura anche il nome di un avvocato. Le fiamme gialle hanno messo i sigilli anche a case e garage

+ Miei preferiti
Raggiravano gli anziani e si facevano intestare interi patrimoni. Sequestrato un negozio a Carmagnola

I finanzieri della compagnia di Bra e del Gruppo di Orbassano hanno sequestrato nei giorni scorsi un locale commerciale a Carmagnola, nell'ambito dell'operazione «Mali Seductores». Secondo gli investigatori il negozio farebbe parte del patrimonio accumulato illecitamente da una coppia di truffatori arrestati lo scorso marzo dalle fiamme gialle. I due malviventi erano finiti in manette con l'accusa di circonvenzione di incapace dopo una lunga serie di raggiri compiuti ai danni di 6 pensionati, tutti fra i 70 e i 90 anni, privi di parenti diretti, ma con un ingente disponibilità economico-finanziaria. Nel mirino degli inquirenti, coordinati dalla procura di Asti, sono finiti due appartamenti, un garage e un terreno a Milano, Campiglia Cervo e Albissola Marina. Inoltre la guardia di finanza di Orbassano ha sequestrato un locale commerciale sito a Carmagnola, a tutela del credito erariale.

L'attività d'indagine ha permesso di iscrivere nel registro degli indagati altri tre soggetti, tra cui un avvocato iscritto all'ordine di Cuneo. In base alle risultanze dell'inchiesta i tre avrebbero convinto un anziano ad adottare uno degli indagati, riscuotendo così un assegno mensile di 500 euro, oltre a poter vantare un diritto successorio su un importante complesso imprenditoriale operante nel settore agricolo.

Le indagini, tuttavia, non sono ancora concluse, in quanto dagli accertamenti bancari eseguiti sono emersi altri episodi di presunta circonvenzione su tutto il territorio piemontese e in particolare nell'area di confine fra le province di Cuneo e la cintura Sud di Torino. Il modus operandi appare riconducibile ad un disegno ben pianificato, attraverso il quale, dopo un’approfondita ricerca, i malviventi si concentravano su potenziali «obiettivi» benestanti ma prive di affetti.

Cronaca
TROFARELLO - Ponte di Valle Sauglio rischia il crollo: chiuso al traffico
TROFARELLO - Ponte di Valle Sauglio rischia il crollo: chiuso al traffico
Con un'ordinanza pubblicata ieri sera, il sindaco Visca ha interdetto l'accesso da via Umberto I su via XXV Aprile, dove c'è il ponte sul rio Sauglio. I muri di contenimento su cui sono stati fatti gli allargamenti passati stanno cedendo
PIOSSASCO - Via libera all'autovelox sulla strada provinciale 6
PIOSSASCO - Via libera all
Città Metropolitana ha dato il suo benestare all'installazione di due occhi elettronici, uno per senso di marcia, nel tratto dove lo scorso luglio era morto un motociclista. I soldi delle multe serviranno per lavori di messa in sicurezza
NICHELINO - Tre truffatori sinti denunciati dalla polizia
NICHELINO - Tre truffatori sinti denunciati dalla polizia
La banda era formata da uomini che alla sera rientravano a Nichelino dopo aver colpito a Torino, specialmente nel quartiere di Mirafiori. I poliziotti li hanno seguiti e bloccati poco dopo aver raggirato dei pensionati
BEINASCO - Allarme alla scuola Gobetti per un guasto idrico, intervenuti i pompieri
BEINASCO - Allarme alla scuola Gobetti per un guasto idrico, intervenuti i pompieri
Vigili del fuoco e polizia municipale sono dovuti correre la scorsa notte per un guasto ad un rubinetto nella secondaria, che fortunatamente non ha pregiudicato l'apertura dei cancelli questa mattin.a
NICHELINO - Ancora guasti agli autobus: principio di incendio sul 35
NICHELINO - Ancora guasti agli autobus: principio di incendio sul 35
Nel pomeriggio di oggi, in via Amendola, il mezzo ha cominciato a fumare dal vano motore prima che l'intervento dell'autista con l'estintore evitasse il peggio. Il veicolo è stato poi messo in sicurezza dai vigili del fuoco
TROFARELLO - Visite sportive in nero: la finanza denuncia due medici
TROFARELLO - Visite sportive in nero: la finanza denuncia due medici
Uno dei medici nei guai dovrà spiegare ai magistrati l'utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti che venivano emesse da uno studio medico di Trofarello
ORBASSANO - Pedone investito sulla circonvallazione esterna: trasportato al San Luigi
ORBASSANO - Pedone investito sulla circonvallazione esterna: trasportato al San Luigi
L'auto, una Peugeot 308, stava svoltando su strada Stupinigi quando ha colpito il passante che stava tornando dal vicino supermercato. L'uomo è stato portato al San Luigi e allo stato attuale le sue condizioni non sembrano preoccupare.
RIVALTA - Oltre 370 firme per mettere in sicurezza l'incrocio vicino al bicigrill
RIVALTA - Oltre 370 firme per mettere in sicurezza l
L'iniziativa spontanea è nata dopo i fatti di poche settimane fa, quando un'auto era piombata nel parco rischiando di travolgere le famiglie che stavano passando la domenica. Il veicolo si ferà a pochi metri dal punto di ristoro
CANDIOLO - Via al maxi piano di asfaltature sulle strade comunali
CANDIOLO - Via al maxi piano di asfaltature sulle strade comunali
In seguito a sopralluoghi effettuati negli ultimi mesi, alle segnalazioni dirette da parte dei cittadini e ad indagini fatte dal servizio tecnico sono state censite tutte le strade del territorio, definendone lo stato.
NICHELINO - La falsa maga ruba gioielli inventandosi un rito anti malocchio
NICHELINO - La falsa maga ruba gioielli inventandosi un rito anti malocchio
Nuova frontiera delle truffe in appartamento: una 60 enne ha aperto ad una donna vestita come una cartomante vecchia maniera che l'ha convinta esserci una maledizione attorno a casa sua. Le ha poi rubato i gioielli ed è fuggita
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore