I carabinieri hanno arrestato un uomo, per furto con strappo e maltrattamenti. E' successo pochi giorni fa davanti al supemercato Carrefour  di Carmagnola. La vittima era la sua ex compagna: una volta che l'ha vista uscire dal punto vendita (probabilmente l'aveva seguita), si è findato su di lei, aggredendola e strappandole la borsa dal braccio. Secondo le ricostruzioni avrebbe preso il celulare di lei, sfasciandolo appositamente a terra. La donna ha chiamato aiuto e in pochi minuti sono arrivati i carabinieri. MIlitari che hanno bloccato l'aggressore e lo hanno arrestato per maltrattamenti e furto con strappo. La donna si è fatta curare all'ospedale San Lorenzo: i medici le hanno prescritto una decina di giorni di prognosi.

Galleria fotografica

Articoli correlati