CARMAGNOLA - Simula il furto dell'auto per non pagare la multa: denunciato

| Un operaio denuncia il furto dell'auto per evitare una multa. Solo che viene scoperto dalla polizia stradale e denunciato per simulazione di reato, procurato allarme e falso ideologico

+ Miei preferiti
CARMAGNOLA - Simula il furto dellauto per non pagare la multa: denunciato
Un operaio di Carmagnola denuncia il furto della propria auto per evitare di pagare una multa. Solo che viene scoperto dalla polizia stradale e denunciato per simulazione di reato, procurato allarme e falso ideologico. L'uomo è finito nei guai a Mondovì. Lo scorso 11 maggio gli agenti della polstrada, impegnati in un controllo straordinario sulle autostrade della zona, hanno posto sotto sequestro la vettura dell'operaio di Carmagnola, parcheggiata davanti ai cancelli di una fabbrica, risultata priva dell'assicurazione.
 
Come da prassi, oltre al sequestro del mezzo, è scattata una pesante sanzione di 839 euro, poi notificata via posta al proprietario dell'auto. E' a quel punto che l'operaio ha tentato la carta del furto. L'uomo, infatti, ha fatto ricorso sostenendo che il veicolo gli era stato rubato il giorno stesso del controllo della polizia stradale. I ladri gli avrebbero portato via l'auto parcheggiata sotto casa. La polizia stradale ha quindi fatto partire gli accertamenti del caso scoprendo alcuen "stranezze" nel racconto che l'operaio ha fornito agli inquirenti.
 
L'auto, ad esempio, non aveva segni di scasso e il giorno della contestazione l'uomo risultava regolarmente al lavoro nell'azienda di Carmagnola. A quel punto l'operaio è stato costretto ad ammettere le proprie responsabilità. Questo, ovviamente, non gli ha evitato la denuncia. Con l'aggravante che, adesso, dovrà anche pagarsi la salatissima multa...
Cronaca
CARMAGNOLA - Semaforo lampeggiante all'entrata di scuola: la preoccupazione dei genitori
CARMAGNOLA - Semaforo lampeggiante all
L'incrocio tra via Avvocato Ferrero e via PIscina da una settimana viene regolato dal verde e dal rosso solo dalle 9 del mattino, mettendo a rischio genitori e bambini che alle 7,45 entrano a scuola e si trovano il giallo intermittente
PIOSSASCO - Rubano in parrocchia durante la messa: bottino di 6 mila euro
PIOSSASCO - Rubano in parrocchia durante la messa: bottino di 6 mila euro
Alla "Ges¨ Risorto" sabato sera, intorno alle 20, parroco e suore si sono accorti che qualcuno era entrato per rubare i fondi destinati alle missioni. I ladri hanno anche tentato di rubare una macchina dei religiosi, ma hanno desistito
MONCALIERI - Era odontotecnico, ma faceva il dentista abusivo: denunciato
MONCALIERI - Era odontotecnico, ma faceva il dentista abusivo: denunciato
Blitz dei carabinieri nell'appartamento dell'uomo. 56 anni, che era giÓ stato segnalato in passato per esercitare la professione senza averne titolo. Aveva una nutrita clientela. L'uomo aveva anche una finta societÓ con un medico deceduto
CANDIOLO - Rave party abusivo: 86 giovani denunciati dai carabinieri
CANDIOLO - Rave party abusivo: 86 giovani denunciati dai carabinieri
Tra le attrezzature che sono state sequestrate dai militari dell'Arma alcune casse acustiche ad alta potenza, amplificatori, ponteggi, generatori di corrente e mixer
MONCALIERI - Va a fuoco una macchina al 45esimo parallelo: paura sabato sera
MONCALIERI - Va a fuoco una macchina al 45esimo parallelo: paura sabato sera
Intorno alle 20 un veicolo si Ŕ incendiato, forse per cause accidentali, spaventando molte persone che si trovavano li per passare la serata al cinema o nei ristoranti del centro commerciale. Non ci sono stai feriti
TROFARELLO - Furto di computer e furgoni in un'azienda di via Macario
TROFARELLO - Furto di computer e furgoni in un
I ladri sono entrati nel capannone e hanno portato via persino una stufa a pellet. Sul fatto indagano i carabinieri. Si cerca di trovare elementi utili attraverso le immagini delle telecamere in zona
TRAGEDIA DI CONDOVE - Con il furgone uccide una ragazza: chiesti 15 anni per l'autista - VIDEO INCIDENTE
TRAGEDIA DI CONDOVE - Con il furgone uccide una ragazza: chiesti 15 anni per l
Una condanna a quindici anni e mezzo di reclusione. E' questa Ŕ la richiesta formulata nella mattinata di oggi in tribunale a Milano per Maurizio De Giulio, il 52enne di Nichelino accusato di avere ucciso Elisa Ferrero, 27enne di Moncalieri
BRUINO - Auto sfrecciano veloci in via delle Viole: uccisi due gatti alla stessa padrona
BRUINO - Auto sfrecciano veloci in via delle Viole: uccisi due gatti alla stessa padrona
Proteste dei residenti per l'alta velocitÓ che provocano pericolo e insicurezza: il caso del micio investito e ucciso pochi giorni fa, "fratellino" di un altro morto nella stessa maniera giorni prima. Appartenevano alla stessa padrona.
BEINASCO - Furti al cimitero: nuove segnalazioni dai cittadini
BEINASCO - Furti al cimitero: nuove segnalazioni dai cittadini
Nuove testimonianze da parte di parenti dei defunti che non trovano pi¨ gli oggettini messi sulle tombe dei propri cari. L'ultimo caso Ŕ un rosario rubato per ben due volte in pochi giorni.
MONCALIERI - Gli rubano di nuovo in negozio e mette le foto dei ladri su Facebook
MONCALIERI - Gli rubano di nuovo in negozio e mette le foto dei ladri su Facebook
Il titolare di un negozio di tendaggi a Moncalieri ha volto, in questo modo, alzare l'attenzione sul problema dei furti. Solo sei mesi fa gli avevano sfondato la vetrina per rubargli stoffe e altro materiale.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore