Al Comune di Carmagnola sono stati destinati circa 1 milione 400 mila euro per diversi interventi nel piano nazionale di ripresa e resilienza. L’intervento principale, da 710 mila euro, riguarda la riqualificazione energetica dell’istituto che ospita la sede centrale del Terzo Istituto Comprensivo, in corso Sacchirone.

Mezzo milione di euro servirà invece per il consolidamento e allargamento di via Palazzotto, a San Michele. La sede stradale verrà raddoppiata, con la possibilità di riaprire al traffico nelle due direzioni, e sarà creata una pista ciclabile a norma e un marciapiede.

Infine, con ulteriori 160 mila euro, lo Stato ha finanziato il ripristino della pista ciclabile lungo via Poirino, andando così a completare il restyling di quell’asse viario dopo la completa riasfaltatura della carreggiata eseguita nei mesi scorsi.

Tutti i cantieri dovranno partire entro il 2022, altrimenti saranno revocati i finanziamenti.

"Presentammo otto progetti per il PNRR - spiega l'assessore Massimiliano Pampaloni - , tre sono stati finanziati in passato ed altri tre lo sono oggi, ne mancano solo due abbiamo fatto il filotto".

Galleria fotografica

Articoli correlati