I carabinieri sono dovuti intervenire la notte scorsa in piazza IV Martiri a Carmagnola, per una rissa scoppiata tra una decina di ragazzi. Secondo le ricostruzioni, i giovani erano tutti brilli dopo una serata in compagnia e a scatenare il parapiglia sarebbe stato uno sguardo di troppo di uno nei confronti di una ragazza dell'altra compagnia. Da lì è nato il diverbio che poi, in pochi minuti è degenerato. All'arrivo delle pattuglie i responsabili si erano già allontanati, per evitare guai. Sul posto sono rimaste due ragazze, una delle quali ha raccontato ai militari di aver perso la borsa nel caos.  

Galleria fotografica

Articoli correlati