CINTURA - Ecco gli "eco alberghi" certificati dal Covar

| Chiamati così per mettere al centro del progetto ambientale l'attenzione a una corretta raccolta differenziata. In totale sono sette strutture: 104 camere complessive, 255 posti letto che accolgono ogni anno circa 16.500 presenze

+ Miei preferiti
CINTURA - Ecco gli "eco alberghi" certificati dal Covar
Scendono in campo gli Eco-Alberghi: hotel e bed & breakfast che hanno aderito al progetto lanciato dal Covar14 sulla scia di quello degli Ecoristoranti. Sono 7 gli esercenti del territorio consortile che fanno da apripista, per sperimentare nuove modalità di gestione dei rifiuti e mettere in atto buone pratiche per il rispetto dell’ambiente. A dare il buon esempio alla categoria, ‘tastando’ il gradimento degli ospiti, sono i B&B Edera, di Castagnole Piemonte; La dama, di Candiolo; Casa Argo e Casa Zaira, di Moncalieri, come il Twelve Hotel; Il glicine e l’Hotel Parisi, di Nichelino. «Il coinvolgimento di attività private, che si impegnano a potenziare l’attenzione verso ciò che può far crescere la qualità della vita, è un passaggio di grande interesse per migliorare la gestione dei rifiuti - osserva Leonardo Di Crescenzo, presidente del Consiglio di Amministrazione di Covar14 - Come le attività commerciali, coinvolte in altre occasioni, anche le strutture di ricezione turistica, che partecipano a questo progetto, mettono in campo l’impegno personale e la capacità di coinvolgere altri. Per loro, oltre al vantaggio di una migliore gestione interna dei rifiuti, c’è quello di entrare a far parte di una rete ‘virtuosa’, identificata da un marchio, che li rende riconoscibili ai clienti, oggi sempre più numerosi, attenti agli aspetti ecologici»

La prima parte del progetto, curato dalla cooperativa Erica, di Alba, è partita con l’individuazione delle strutture ricettive disposte a mettersi in gioco e a intraprendere un percorso di sostenibilità, potenziando comportamenti, in parte, già nel loro ‘dna’. Un primo monitoraggio ha consentito di verificare le caratteristiche dei locali coinvolti, la loro capacità di accoglienza, le modalità di gestione e smaltimento dei rifiuti, la dotazione di contenitori interni ed esterni, la predisposizione a differenziare diverse tipologie di rifiuti e a mettere in pratica azioni di prevenzione e riduzione dei rifiuti. Sulla fotografia dello stato dell’arte si è definita, con gli albergatori, la strategia da adottare per cercare di ridurre quanto possibile la produzione, ottimizzando la raccolta differenziata. L’attenzione a come e quanto si butta in cestini e bidoni non riguarda solo gestori e personale ma, attraverso loro, anche gli ospiti, che devono essere informati sulle modalità di conferimento e sensibilizzati a rispettare l’impegno preso dagli albergatori.

Nelle 104 camere complessive delle strutture, i 255 posti letto accolgono ogni anno circa 16.500 presenze: un numero di persone significativo per ampliare la sensibilità al rispetto dell’ambiente a partire dai piccoli gesti, senza contare che tutte le realtà partecipanti al progetto prevedono il servizio colazione e la somministrazione di cibo è uno dei momenti di potenziale accumulo di scarti. Agli albergatori è stato distribuito il kit con le vetrofanie e i depliant da esporre per informare i clienti, oltre all’attestato di Eco-Albergo, che riporta gli impegni presi dal singolo locale. Come il progetto degli Ecoristoranti, partito dai Comuni di Covar14 e ora esteso a un’ampia area torinese, anche gli Eco-Alberghi si mettono alla prova per fare da traino con altre realtà del territorio e ampliare sempre più la rete di albergatori green.

Cronaca
MONCALIERI - Il 29 settembre festa delle biblioteche alla Arduino
MONCALIERI - Il 29 settembre festa delle biblioteche alla Arduino
Parteciperanno le biblioteche dei comuni del sistema metropolitano sud-ovest: Candiolo, Carignano, Carmagnola, Castagnole Piemonte, Moncalieri, Nichelino, None, Pancalieri, Piobesi, Poirino, Revigliasco, Santena, Trofarello, Virle.
CARIGNANO - Spaccata alla sala scommesse: slot nel mirino dei ladri
CARIGNANO - Spaccata alla sala scommesse: slot nel mirino dei ladri
La scorsa notte ignoti si sono introdotti in un punto gioco di zona Ceretto, portando via alcuni videopoker. Sul fatto indagano i carabinieri.
ORBASSANO - Incidente nella tarda serata al Sito, tangenziale chiusa e due feriti
ORBASSANO - Incidente nella tarda serata al Sito, tangenziale chiusa e due feriti
Un violento tamponamento tra tre auto intorno alle 23 ha costretto vigili del fuoco e polizia stradale a chiudere l'intera carreggiata, obbligando le auto ad uscire allo svincolo sito nord. I feriti non preoccupano
MONCALIERI - Giornata nera sulle strade: altro incidente in strada Torino
MONCALIERI - Giornata nera sulle strade: altro incidente in strada Torino
Intorno alle 18, una moto guidata da un 40enne di Nichelino e una Punto condotta da una 43 enne si sono scontrati violentemente. il centauro è finito al Cto in gravi condizioni, ma non rischia la vita. Traffico nel caos, come questa mattina
MONCALIERI - Torna a colpire la banda che ruba i pneumatici
MONCALIERI - Torna a colpire la banda che ruba i pneumatici
Il proprietario dell'auto, che ha poi segnalato il furto anche sui social, si è accorto dell'azione dei ladri questa mattina quando avrebbe voluto utilizzare la propria utilitaria
MONCALIERI - Moto investe pedone: la viabilità collassa e va in tilt
MONCALIERI - Moto investe pedone: la viabilità collassa e va in tilt
Delirio questa mattina tra Moncalieri e Torino per un incidente stradale avvenuto alle otto sul ponte del Po. Code chilometriche e traffico bloccato per oltre un'ora
MONCALIERI - Una ruota scoppiata all'origine della tragedia sulla A21
MONCALIERI - Una ruota scoppiata all
Le indagini della polizia stradale hanno rilevato che a causare l'uscita di strada dell'auto dove viaggiava la famiglia Beilis è stato un guasto alla ruota posteriore destra. E' stata Chiara a chiedere aiuto.
RIVALTA - Muore mentre ripara un cancello elettrico in via Monginevro
RIVALTA - Muore mentre ripara un cancello elettrico in via Monginevro
Il dramma si è consumato ieri nel tardo pomeriggio: all'arrivo delle ambulanze per l'uomo, 72 anni elettricista in pensione, non c'era già più nulla da fare. Tra le ipotesi, un infarto o una causa legata al lavoro che stava facendo
CANDIOLO - Auto si ribalta in via Pinerolo, feriti conducente e passeggeri
CANDIOLO - Auto si ribalta in via Pinerolo, feriti conducente e passeggeri
Il fatto è successo intorno alla mezzanotte sulla strada che porta verso None all'altezza del macello. La 500 è uscita di strada autonomamente: probabile causa, l'alta velocità. Polizia locale e ambulanze sul posto
MONCALIERI - I ladri rubano un camion di generi alimentari al 45° Nord
MONCALIERI - I ladri rubano un camion di generi alimentari al 45° Nord
L'autotrasportatore, insieme ad un collega, è ancora corso dietro al mezzo ma non c'è stato modo di fermarne la corsa. Subito dopo è partita la richiesta d'aiuto al 112. Ricerche in corso
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore