CINTURA - I sindaci dal prefetto per il taglio dei fondi al bando periferie

| Secondo gli enti il decreto contiene misure che potrebbero, se convertite in Legge, generare una serie di ricorsi al TAR e alla Corte Costituzionale da parte degli Enti Locali beneficiari dei finanziamenti.

+ Miei preferiti
CINTURA - I sindaci dal prefetto per il taglio dei fondi al bando periferie
I sindaci della cintura di Torino, tra cui  Giampiero Tolardo di Nichelino, Maurizio Piazza di Beinasco e il presidente del consiglio di Orbassano, Eugenio Gambetta, hanno incontrato oggim 10 settembre, il Prefetto di Torino Renato Saccone, per manifestare la preoccupazione per la conversione in legge dell’Art 13 del Decreto Milleproroghe che, se approvato in Parlamento, toglierà ai territori i finanziamenti necessari per importanti progetti di riqualificazione urbana. Gli amministratori hanno consegnato una lettera al prefetto nella quale si legge <Il decreto “Milleproroghe” prevede il rinvio delle convenzioni del cosiddetto “Bando Periferie” : contiene misure che a nostro parere potrebbero, se convertite in Legge, ingenerare una serie di ricorsi al TAR e alla Corte Costituzionale da parte degli Enti Locali beneficiari dei finanziamenti. Enti Locali a loro volta passibili di azioni legali da parte di soggetti pubblici e privati con cui abbiamo assunto impegni peraltro legittimi. La normativa contabile in vigore consente, infatti, dopo l’assunzione del parere della Corte di Conti sul disegno legislativo, di sottoscrivere gli atti convenzionali sulla base dei quali gli Enti sono autorizzati ad iscrivere in Bilancio gli stanziamenti di spesa e ad assumere i conseguenti impegni contrattuali con le parti terze>. 

<Abbiamo apprezzato la disponibilità del Prefetto che ha preso atto della forte preoccupazione di tutta la cintura torinese della Città metropolitana e comunicherà al Governo quanto oggi ascoltato con particolare rilievo sugli effetti sull’area torinese –  ha dichiarato il presidente di Legautonomie Piemonte e Sindaco di Collegno Francesco Casciano – . Auspichiamo che si comprenda appieno la portata di questo provvedimento che causerebbe moltissimi problemi sia sotto l’aspetto legale  sia per le implicazioni sociali e per la necessità urgente di riqualificare le periferie urbane>.

 

Cronaca
CARMAGNOLA - La dimettono dicendole che era gastrite ma aveva un'occlusione intestinale
CARMAGNOLA - La dimettono dicendole che era gastrite ma aveva un
Brutta avventura per una donna di 47 anni che si era rivolta al San Lorenzo per un acuto dolore all'addome. Dopo le analisi l'avevano rimandata a casa ma il male non passava. Così è andata a Savigliano dove le hanno scoperto il vero guaio
CANDIOLO - La municipale 'sfratta' la prostituta e le porta via divano e separè
CANDIOLO - La municipale
Le guardie ambientali del parco di Stupinigi avevano segnalato ai vigili la presenza di un'alcova tra il bosco, costruita con mobili recuperati dalla spazzatura e materassi. Era una camera da letto fai da te per i clienti di una lucciola
TRASPORTI - Sciopero di 4 ore degli autobus gestiti da società esterne a Gtt
TRASPORTI - Sciopero di 4 ore degli autobus gestiti da società esterne a Gtt
Si tratta di tutte quelle linee che a Moncalieri, NIchelino, Orbassano, Rivalta e altri comuni della cintura sud vengono garantite ad aziende appaltatrici per conto del Gruppo Trasporti Torinese. Lo stop nelle ore pomeridiane.
CARIGNANO - Auto prende fuoco all'improvviso durante la marcia - FOTO
CARIGNANO - Auto prende fuoco all
I vigili del fuoco di Carignano sono tempestivamente intervenuti evitando che l'incendio potesse estendersi anche alle case vicine. Accertamenti in corso sulle cause del rogo
TANGENZIALE DI TORINO - Grave doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone - FOTO
TANGENZIALE DI TORINO - Grave doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone - FOTO
Dramma sfiorato nella notte tra sabato e domenica lungo la tangenziale. Per estrarre le due ragazze ferite da sotto la 500 è servito l'intervento dei vigili del fuoco. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CARMAGNOLA - Minorenni giocano alle slot: carabinieri multano quattro sale giochi
CARMAGNOLA - Minorenni giocano alle slot: carabinieri multano quattro sale giochi
Studenti minorenni visti giocare prima e dopo la scuola in fasce orarie non consentite dall'ordinanza comunale. E' quanto alcuni cittadini hanno segnalato ai carabinieri di Carmagnola
MONCALIERI - Aggressione al sindaco Montagna da parte di un gruppo di nomadi
MONCALIERI - Aggressione al sindaco Montagna da parte di un gruppo di nomadi
E' stato circondato mentre era in auto: hanno preso a calci il veicolo obbligandolo a scendere per un confronto molto duro. Pare che protestassero per come erano stati dislocati dopo la chiusura del campo di via Freylia
MONCALIERI - Assassino in fuga preso dai carabinieri nel parcheggio del Leroy Merlin
MONCALIERI - Assassino in fuga preso dai carabinieri nel parcheggio del Leroy Merlin
E' stato fermato nel parcheggio del Leroy Merlin di Moncalieri, nel tardo pomeriggio di giovedi, Giuseppe Laforè, detto Alex, 24 anni, etnia sinti residente a Romano Canavese
PIOSSASCO - Non vedente con il cane guida colpito da un'auto mentre attraversa la strada
PIOSSASCO - Non vedente con il cane guida colpito da un
Attimi di paura nella giornata di ieri, alla rotatoria tra via Torino e via Pinerolo. E' successo intorno alle 17: l'uomo è stato subito soccorso e medicato sul posto. L'auto si è subito fermata: intervenuti i vigili
SANGANO - Allarme dei cacciatori per avvistamenti di lupi
SANGANO - Allarme dei cacciatori per avvistamenti di lupi
Un video postato sulla pagina Facebook delll'unione regionale cacciatori "La Selva" denuncia un avvistamento dell'animale selvatico al confine con Trana, vicino alla strada provinciale e il torrente Sangone
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore