CINTURA - Rivendeva auto con contachilometri manomessi: denunciato un meccanico - IL VIDEO -

| Operazione della guardia di finanza, l'uomo aveva base operativa a Biella ma ha rivenduto auto anche in alcuni comuni della cintura sud di Torino. Le auto totali segnalate sarebbero 2mila

+ Miei preferiti
CINTURA - Rivendeva auto con contachilometri manomessi: denunciato un meccanico - IL VIDEO -
Quest'auto? Solo 34.246 Km “un affare". Ma in realtà non è vero. Una “occasione" che ha insospettito i Finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria di Biella che hanno avviato mirati approfondimenti, a seguito di controlli in alcune concessionarie auto biellesi, volti a verificare se effettivamente non si nascondessero invece pratiche concorrenziali scorrette a danno degli ignari acquirenti. Gli accertamenti, hanno permesso di appurare che un pensionato, ex titolare di un’officina, formalmente residente in Francia ma di fatto abitante nel basso biellese, attraverso sofisticati strumenti, riusciva a ridurre i chilometri effettivamente percorsi dalle autovetture al fine di renderne più appetibile l’acquisto da parte dei clienti, di fatto ingannandoli, e aumentandone così il valore di mercato. E’ stato appurato che negli ultimi 5 anni sono stati alterati i contachilometri di 855 autovetture, con una media di circa 100.000 Km ribassati per ogni vettura. Inoltre, lo stesso riusciva a modificare i filtri antiparticolato (cd. FAP), le valvole EGR (ovvero una parte delle componenti che consentono il ricircolo dei gas combusti) e modificare le centraline delle vetture in spregio alle norme che regolano la circolazione dei veicoli, alterandone in modo significativo la relativa potenza e velocità.

Alcune di queste auto sono state rivendute anche ad ignari cittadini di alcuni comuni della cintura sud di Torino. Le indagini continuano.

In tali casi le autovetture “alterate” sono da considerarsi non omologate e quindi non sicure. Sono state quindi segnalate più di 2.000 autovetture al Ministero delle Infrastrutture – Dipartimento dei Trasporti - per essere avviate obbligatoriamente a revisione, ai sensi del Codice della Strada. L’ex meccanico è stato sottoposto a perquisizione, nel corso della quale è stata sequestrata strumentazione da lavoro (computer, dispositivi di interfaccia grafica utili alla manomissione dei km ed altri strumenti tecnici), 262 centraline nonché 9.000 Euro in contanti e 1.450 Franchi svizzeri frutto dell’attività irregolare, ben occultati all’interno di due centraline.

Successive indagini svolte, hanno poi permesso di accertare che l’indagato, in un secondo tempo aveva riacquistato tutto il materiale informatico per continuare l’attività illecita. Pertanto nel mese di maggio è stata eseguita una nuova perquisizione, con l’ausilio di due “cash dogs” (cani addestrati per la ricerca di banconote) della Guardia di Finanza normalmente impiegati negli aeroporti e ai valichi di confine terrestre. Ovviamente il nuovo materiale rinvenuto è stato sottoposto anch’esso a sequestro. I militari della Sezione Tutela Economia sono andati oltre, riuscendo a ricostruire il giro d’affari del pensionato per un ammontare di circa 1 milione di Euro. Il soggetto è risultato inoltre del tutto sconosciuto al fisco.

 

Video
Dove è successo
Cronaca
TROFARELLO - Scattano le multe per chi inquina la città
TROFARELLO - Scattano le multe per chi inquina la città
Le guardie ecologiche, dopo un periodo di sensibilizzazione alla cittadinanza, passeranno alla linea dura e cominceranno a multare chi sporca. Gireranno in borghese.
RIVALTA - Gli ecovolontari ripuliscono Tetti Francesi
RIVALTA - Gli ecovolontari ripuliscono Tetti Francesi
Nei giorni scorsi "le pettorine gialle" hanno raccolto quintali di rifiuti: "Speriamo serva da monito a chi non riflette prima di buttare la spazzatura per terra"
Smantellata organizzazione dedita alla droga: coinvolti due uomini di Candiolo e Nichelino
Smantellata organizzazione dedita alla droga: coinvolti due uomini di Candiolo e Nichelino
L'operazione è stata portata avanti dai carabinieri di Cagliari e Sassari. La droga partiva dalla Spagna, sostava in cintura sud e poi ripartiva alla volta della Sardegna.
ORBASSANO - Terribile schianto in tangenziale: morto un 56enne di Torino
ORBASSANO - Terribile schianto in tangenziale: morto un 56enne di Torino
All'origine dell'incidente un tamponamento fra il Ducato del torinese e la Punto di un 27enne di Chieri, anche lui ferito. L'autista del furgone è stato trasportato al Cto, ma è morto poco dopo il ricovero.
ORBASSANO - Tamponamento in tangenziale Sud: due automobilisti gravi al Cto
ORBASSANO - Tamponamento in tangenziale Sud: due automobilisti gravi al Cto
L'incidente è avvenuto a mezzogiorno subito dopo lo svincolo dell'Interporto di Orbassano. All'origine dello schianto ci sarebbe un banale tamponamento tra un furgone e una Punto. Una corsia è stata chiusa e il traffico è andato in tilt
RIVALTA - Folla per il consiglio comunale aperto sul Tav
RIVALTA - Folla per il consiglio comunale aperto sul Tav
Ieri sera 17 aprile, si sono votate le mozioni presentate da Rivalta Sostenibile e dalla maggioranza sul rientro nell'osservatorio. I cittadini hanno chiesto al sindaco di chiarire la posizione sull'opera
MONCALIERI - Il campo di Tetti Piatti rinasce grazie agli Amici del Chisola
MONCALIERI - Il campo di Tetti Piatti rinasce grazie agli Amici del Chisola
Atc, proprietaria dell'area, ha deciso di affidarne la gestione all'associazione. Finalmente la borgata riavrà uno spazio da troppo tempo in preda al degrado
MONCALIERI - Il bus salta la fermata e tra un passeggero e il conducente scoppia la rissa
MONCALIERI - Il bus salta la fermata e tra un passeggero e il conducente scoppia la rissa
E' successo a bordo della linea 81 in via Pastrengo, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale. L'autobus, dotato di telecamere, si è fermato circa mezz'ora
MONCALIERI - Inaugurato il ponte di strada Loreto
MONCALIERI - Inaugurato il ponte di strada Loreto
Opera fondamentale per la sicurezza dei cittadini in caso di forti piogge e di conseguenti piene del rio.
VINOVO - Via ai lavori per il completamento di Mondojuve
VINOVO - Via ai lavori per il completamento di Mondojuve
Questa mattina è stata simbolicamente posata la prima pietra alla presenza del sindaco, Gianfranco Guerrini e del presidente del Gruppo Gilardi, Alessandro Gilardi
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore