Nel pomeriggio è arrivata la conferma della positività al “coronavirus covid-19” di tre pazienti deceduti tra la notte scorsa e questo pomeriggio all’ospedale di Tortona, trasformato in Covid-Hospital. Si tratta di due uomini, uno di 81 anni di Pontecurone e uno di 75 anni di Rosignano Monferrato, e di una donna di 90 anni di Carezzana. Tutti presentavano un quadro clinico compromesso. Nel complesso, il numero dei deceduti positivi al virus in Piemonte sale a nove.
 
BOLLETTINO CONTAGI ALLE ORE 19 - Al momento, sono 373 le persone risultate positive al test del “coronavirus covid19” in Piemonte. Risultano 295 le persone ricoverate in ospedale. Di queste, 45 si trovano in terapia intensiva. Sono in isolamento domiciliare fiduciario 69 persone. Nove i deceduti. Finora sono 1.700 i tamponi eseguiti complessivamente in Piemonte, di cui 1.327 sono risultati negativi.
 
«Ringrazio di cuore il presidente Mattarella per il tempo e le parole dedicate a me e al nostro Piemonte - ha dichiarato il presidente Alberto Cirio, in isolamento nella sua casa di Alba - nell’augurarmi una pronta guarigione, ha espresso un pensiero di stima per il grande sforzo che tutto il sistema piemontese sta mettendo in campo per affrontare questa emergenza. L’ho ringraziato a nome di tutto il territorio. Sappiamo che lo lega un rapporto speciale alla nostra terra e noi, quando questo momento difficile sarà finalmente superato, ci auguriamo di poterlo ospitare presto in Piemonte».

Galleria fotografica

Articoli correlati