CORONAVIRUS - Torino sud ai confini della «zona rossa». Chiudono cinema, locali, sale giochi, eventi e manifestazioni

| Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato nella notte un nuovo decreto con le misure urgenti per contenere il contagio da Coronavirus in Lombardia e in altre 14 province, tra cui Asti, Alessandria, Vercelli, Novara e Vco

+ Miei preferiti
CORONAVIRUS - Torino sud ai confini della «zona rossa». Chiudono cinema, locali, sale giochi, eventi e manifestazioni
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato nella notte un nuovo decreto contenente le misure urgenti per contenere il contagio da Coronavirus in Lombardia e in altre 14 province, tra cui Asti, Alessandria, Vercelli, Novara e Verbano-Cusio-Ossola. LEGGI IL TESTO COMPLETO DEL DECRETO CLICCANDO QUI.
 
Le principali misure per queste province: evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita, quelli motivati da indifferibili esigenze lavorative o situazioni di emergenza; consentito il rientro presso il proprio domicilio o residenza a chi si trovasse nelle prime ore di domenica fuori da queste zone; gli spostamenti dovranno essere giustificati alle forze dell'ordine presenti ai varchi o di pattuglia sul territorio; chi accusa sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e di limitare al massimo i contatti sociali, e contattare il proprio medico curante; chi si trova in quarantena ha il divieto assoluto di lasciare la propria abitazione.
 
Inoltre: sospende i servizi per l’infanzia e l’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado, con indicazione ai presidi di approntare, se possibile, la didattica a distanza; vieta qualsiasi manifestazione sportiva con pubblico, consente gli allenamenti e le gare a “porte chiuse”, sospende tutte le manifestazioni organizzate in luogo pubblico o privato, comprese le attività culturali, chiude cinema, teatri, discoteche e sale da ballo; sospende le cerimonie civili e religiose, comprese quelle funebri, le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere e ricreativi; limita la visita ai parenti ricoverati in ospedale o in casa di riposo; consente l’attività di ristorazione e bar dalle 6 alle 18 a patto che il gestore faccia rispettare la distanza di un metro tra gli avventori; chiude nelle giornate festive e prefestive le medie e grandi strutture di vendita e i negozi all’interno dei centri commerciali; dispone che nei giorni feriali le farmacie, parafarmacie e punti vendita di generi alimentari rimangano aperti garantendo il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro; consente l'apertura dei luoghi di culto se viene rispettato il metro di distanza tra i fedeli; dispone che i dipendenti pubblici e privati ricorrano al congedo ordinario o alle ferie, oppure siano autorizzati al "lavoro agile".
 
Per le province di Torino, Cuneo e Biella devono essere rispettate le limitazioni valide per il resto del territorio nazionale. In queste zone la sospensione dell'attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado è confermata fino al 15 marzo. 
 
Il compito di far rispettare i contenuti del decreto spetta ai prefetti, che possono avvalersi delle forze di polizia e del supporto dei Vigili del fuoco e dell'esercito. Il mancato rispetto delle disposizioni può essere punito, salvo che il fatto costituisca più grave reato, ai sensi dell'articolo 650 del Codice penale, che sancisce l’arresto fino a tre mesi o l’ammenda fino a 206 euro.
Cronaca
MONCALIERI - 'Spie' in azione: decine di chiamate alla polizia locale per presunte violazioni Covid
MONCALIERI -
Dalla partita a calcetto nel parco di Lungo Po Abellonio agli assembramenti fuori dai locali, al gruppetto di ragazzini sulla panchina con i cani a passeggio. Si moltiplicano le segnalazioni, molte senza seguito.
VINOVO - Un albero per simboleggiare il ricordo delle vittime da coronavirus
VINOVO - Un albero per simboleggiare il ricordo delle vittime da coronavirus
In occasione della Giornata Nazionale dell'Albero, andata in scena sabato 21 novembre. l'amministrazione comunale ha voluto ricordare le vittime del coronavirus dedicando uno degli alberi che verrà piantumato nell'area di "Corona Verde".
RIVALTA - Le rubano la borsa in auto: altro colpo della banda 'del telecomando'
RIVALTA - Le rubano la borsa in auto: altro colpo della banda
La donna aveva parcheggiato vicino alla scuola Calvino, lasciando all'interno la borsa. Quando è tornata non l'ha più trovata, senza però riscontrare segni di scasso. E' stata poi trovata da una donna che l'ha riconsegnata ai vigili
CARMAGNOLA - Boccata d'ossigeno ai mercatali: stop tassa rifiuti e tosap
CARMAGNOLA - Boccata d
Coloro che hanno provveduto a pagare la rata unica della tassa di occupazione suolo pubblico hanno diritto a richiedere il rimborso dal gennaio prossimo, poiché potrebbero essere emanati ulteriori provvedimenti di estensione dell’esenzione
CARMAGNOLA - Definiti orari e giorni della nuova ztl in centro controllata dalle videocamere
CARMAGNOLA - Definiti orari e giorni della nuova ztl in centro controllata dalle videocamere
Da giugno a settembre, stop dalle 6:30 del sabato alle ore 7:30 del lunedì successivo. Nei festivi dalle 6 alle 7:30 del giorno successivo, nei feriali, dal lunedì al venerdì, dalle 20 alle 7:30. Da ottobre a maggio solo nei weekend
NICHELINO - Il vescovo Nosiglia alla parrocchia Madonna della Fiducia
NICHELINO - Il vescovo Nosiglia alla parrocchia Madonna della Fiducia
Ieri mattina alle 11,30 Cesare Nosiglia ha fatto visita alla parrocchia della città, celebrando la santa messa. Presenti nel pubblico il sindaco Giampiero Tolardo, con il presidente del Consiglio comunale Franco Ripani e l'assessore Ruggier
PANCALIERI - L'annuncio del sindaco: 'In una rsa focolaio Covid'
PANCALIERI - L
Il primo cittadino Luca Pochettino non ha voluto rivelare se si tratta del pensionato Regina Elena o la casa di riposo Boccardo. "Questione di privacy della struttura, i parenti sono stati comunque tutti informati"
BEINASCO - Aveva rinchiuso in casa per giorni una prostituta, gli 'amici' la vendicano
BEINASCO - Aveva rinchiuso in casa per giorni una prostituta, gli
Due arresti dei carabinieri che hanno fermato i responsabili di una rapina violenta avvenuta l'anno scorso a casa di un uomo di 35 anni. Le indagini hanno svelato che il raid era per punire l'uomo: giorni prima aveva "rapito" una lucciola
AMBIENTE - Per la festa dell'albero 350 piantine a Beinasco e nel Torinese
AMBIENTE - Per la festa dell
il circolo Il Platano di Carmagnola dà la possibilità ai cittadini di creare un bosco sulla piattaforma online Treedom. Diverse altre iniziative continueranno nelle settimane seguenti.
ASL TO 5 - Ospedali non si svuotano: a Carmagnola postazione di terapia intensiva in più
ASL TO 5 - Ospedali non si svuotano: a Carmagnola postazione di terapia intensiva in più
Non si arresta la pressione sui tre presidi sanitari della zona sud: Moncalieri, Chieri e Carmagnola continuano ad avere tutti i letti disponibili occupati da pazienti covid. Diminuiscono coloro che sono ricoverati in pronto soccorso
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore