Il giorno 18 Dicembre 2019 si terrà un presidio dei Lavoratori Mahle Componenti Motori Italia davanti alla sede della Regione Piemonte. Le Organizzazioni Sindacali presenti in azienda e sul territorio manifesteranno, unitamente ai lavoratori, la loro forte preoccupazione per una situazione che non vede evoluzioni positive e chiedono alla Regione Piemonte di schierarsi senza riserve dalla parte dei cittadini-lavoratori che lottano per la difesa dell'occupazione e la costruzione di nuove prospettive.
"Chiediamo al Presidente e all'Assessore competente - scrivono i sindacati -, un incontro per richiamare l'attenzione sulla
questione della Mahle e delle altre molte realtà produttive che sul territorio piemontese sono coinvolte in questo difficile e drammatico periodo .Parteciperanno al presidio in piena solidarietà i Metalmeccanici provenienti da altre aziende del territorio piemontese che condividono in questo difficile momento le stesse drammatiche preoccupazioni".

Galleria fotografica

Articoli correlati