CRISI SCARPE E SCARPE - La società: "Presenteremo un piano di rilancio"

| In una lunga nota, i vertici del gruppo confermano la situazione di crisi. "Già dalla fine del mese di febbraio si sono registrate flessioni negli ingressi dei punti vendita e un deciso calo delle vendite nell’ordine dell’80%".

+ Miei preferiti
CRISI SCARPE E SCARPE - La società: "Presenteremo un piano di rilancio"
La gravissima situazione di emergenza sanitaria nazionale e internazionale ha messo in ginocchio tutta la distribuzione commerciale italiana, con particolare riferimento al comparto “non food” di cui fa parte anche Scarpe&Scarpe, società che sul territorio della cintura sud ha diversi punti vendita: da Moncalieri a Beinasco, Carmagnola e Rivalta.

In una nota diffusa nel pomeriggio dalla società, viene spiegato che già dalla fine del mese di febbraio si sono registrate flessioni negli ingressi dei punti vendita e un deciso calo delle vendite nell’ordine dell’80%. La chiusura dei 154 negozi Scarpe&Scarpe in tutta Italia a partire dall’8 marzo, e pertanto l’azzeramento degli ingressi da parte dei clienti, ha inevitabilmente portato ad un conseguente azzeramento del fatturato e dei flussi di cassa.

«Non lo possiamo definire un calo dei consumi, ma un vero e proprio crollo delle vendite. I beni non alimentari sono i più colpiti dalla crisi e, al loro interno, i settori calzature, abbigliamento e accessori sono i più penalizzati, e sono quelli in cui opera la nostra Azienda», spiega Alessandra Miriello, Chief Financial Officer.

In forza delle misure governative volte a contenere la crisi epidemiologica da Covid-19, l’attività di impresa esercitata da Scarpe&Scarpe è attualmente sospesa, con conseguente temporanea chiusura di tutti i 154 punti vendita, in cui sono impiegati oltre 1.700 dipendenti. Grazie alla collaborazione fattiva con le Rappresentanze Sindacali CGIL, CISL e UIL, i dipendenti potranno beneficiare degli ammortizzatori sociali previsti dal decreto “Cura Italia” che la Società ha prontamente attivato.

In considerazione dello scenario, e del perdurare della gravità dell’emergenza, è sorta la necessità di mettere in sicurezza l’azienda con l’unico scopo di progettare un piano di rilancio industriale al fine di garantire la prosecuzione dell’attività e le prospettive di lavoro. A tale proposito è stata presentata sabato 4 aprile l'istanza di concordato “in bianco” presso il Tribunale di Torino ed il ricorso è stato pubblicato nel registro delle imprese in data 6 aprile. L’Azienda sta già lavorando con un team di consulenti e professionisti al fine di presentare un piano industriale e finanziario che consenta di salvaguardare la continuità aziendale nell’interesse dei creditori e delle maestranze impiegate.

Cronaca
TROFARELLO - Encomio per il comandante dei vigili che ha salvato il giovane dal suicidio
TROFARELLO - Encomio per il comandante dei vigili che ha salvato il giovane dal suicidio
Il sindaco Gian Franco Visca ha intenzione di premiare ufficialmente Gaetano Matina, per il suo gesto che ha evitato ad una giovane vita di spezzarsi sui binari della ferrovia. Gli aveva anche pagato il biglietto per tornare a casa
CARMAGNOLA - Trovati i soldi: si farà la rotonda davanti la caserma dei carabinieri
CARMAGNOLA - Trovati i soldi: si farà la rotonda davanti la caserma dei carabinieri
All'incrocio tra via Del Porto, via Valobra e via Racconigi spesso teatro di incidenti, anche mortali, si spenderanno 250 mila euro circa per una rotatoria che veicoli meglio il traffico.
MONCALIERI - I negozi del centro storico si vestono di rosso per la giornata contro le violenze
MONCALIERI - I negozi del centro storico si vestono di rosso per la giornata contro le violenze
Iniziativa dell'associazione "Donne Moncalieri", per simboleggiare compattezza nel giorno in cui si ricorda come le donne siano ancora vittime di ingiustizie, violenze e a volte considerate come oggetti personali
MONCALIERI - Taniche d'olio svuotate nel negozio di alimentari: vandali o avvertimento?
MONCALIERI - Taniche d
Nel mirino un punto vendita automatico in via Sestriere. Il titolare si è trovato il pavimento inondato dalla sostanza viscida. L'autore, incappucciato, è fuggito quando è scattato l'allarme
CARMAGNOLA - Paura in una casa a San Michele per un incendio ad un camino
CARMAGNOLA - Paura in una casa a San Michele per un incendio ad un camino
I vigili del fuoco sono intervenuti circa un paio d'ore fa per spegnere le lingue di fuoco che si sono sviluppate dalla canna fumaria e minacciavano di inghiottire il tetto. Ancora una volta la cattiva manutenzione il motivo del guaio
MONCALIERI - Chiamano i vigili per un assembramento fuori da un bar, fermano un ubriaco alla guida
MONCALIERI - Chiamano i vigili per un assembramento fuori da un bar, fermano un ubriaco alla guida
Aveva in corpo un tasso alcolemico di 1.7 g/l. Per lui scattata la denuncia e il ritiro della patente, oltre che la sanzione amministrativa. Ha cercato di allontanarsi quando ha visto arrivare le pattuglie
VACCINI ANTI INFLUENZALI - La Regione vuole rivalersi sulla ditta fornitrice per i ritardi
VACCINI ANTI INFLUENZALI - La Regione vuole rivalersi sulla ditta fornitrice per i ritardi
Il governatore Cirio: "Le farmacie, i medici e la Regione hanno fatto con quello che gli è stato dato. Finora ci sono state consegnate solo 900.000 dosi e senza rispettare il cronoprogramma delle forniture"
MONCALIERI - Tornano i ladri di gomme: colpita una 500 in strada Revigliasco
MONCALIERI - Tornano i ladri di gomme: colpita una 500 in strada Revigliasco
Auto nuova fiammante che qualcuno ha preso di mira, rubando le ruote e lasciandola a terra. Accertamenti in corso per capire se il mezzo sia stato spostato dal posto dove il proprietario l'aveva lasciato
CARMAGNOLA - Ripartito lo screening mammografico presso l'ospedale San Lorenzo
CARMAGNOLA - Ripartito lo screening mammografico presso l
La ripresa è parziale e non completa, in quanto alcuni operatori sanitari non sono in servizio per cause legate al Covid-19. Il percorso di accesso non è cambiato rispetto a prima, isolata la radiologia che oggi ospita i malati Covid
VINOVO - Riparte la 'Spesa sospesa' per le famiglie in difficoltà economica
VINOVO - Riparte la
Quanto verrà raccolto sarà consegnato alle famiglie con necessità dai volontari della Protezione Civile. E’ possibile aderire a questo progetto di solidarietà presso gli esercizi commerciali che espongono l'apposita cartellonistica.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore