Tornano a colpire i ladri di metalli, che prendono di mira le aziende del territorio impegnare nel settore della raccolta e valorizzazione di ferro o alluminio. La scorsa notte in due aziende distinte tra Nichelino e Vinovo si sono registrati altrettanti furti. Nel primo caso, l'ammontare del "colpo" si stima raggiunga circa mille euro di valore, mentre nel secondo è il volume della merce rubata che non lascia indifferenti: circa una tonnellata. Entrambi i titolari delle realtà aziendali hanno sporto denuncia: non è escluso che le telecamere di videosorveglianza abbiano ripreso gli autori del fatto. 

Galleria fotografica

Articoli correlati