CRONACA - Truffavano parrocchie e scuole, promettendo falsi contributi: arrestati

| I carabinieri hanno smascherato una rete criminale che contattava istituti religiosi e pubblici in tutta Italia, chiedendo la restituzione di parte di un contributo mai erogato, con la scusa dell'errore sulla cifra

+ Miei preferiti
CRONACA - Truffavano parrocchie e scuole, promettendo falsi contributi: arrestati
I Carabinieri del Comando Provinciale di Torino hanno smascherato un’organizzazione criminale finalizzata alle truffe anche in danno di persone appartenenti alle fasce deboli. Sono state eseguite 9 misure cautelari e varie perquisizioni nel capoluogo piemontese e in altre città sul territorio nazionale. Accertati dai militari dell’Arma 41 raggiri, per un guadagno illecito di oltre 110mila euro.  
I componenti della banda, qualificandosi come funzionari comunali e regionali o direttori di istituti di credito, contattavano telefonicamente i responsabili di parrocchie, asili nido, scuole e fondazioni, ingannandoli dicendo loro che era stato destinato un contributo (comunale o regionale) erogato in somma maggiore a quella spettante e pertanto per evitare che lo stesso non venisse poi accreditato, li inducevano a versare la differenza degli importi (cifre variabili da 500 a 22.850 euro) su carte poste pay riconducibili agli stessi indagati. Alcuni enti sono stati contattati anche in cintura sud. Per evitare multe o l’abolizione del beneficio, le ignare vittime versavano la somma richiesta senza poi ottenere, ovviamente, il contributo promesso. Individuati, altresì, diversi prestanomi intestatari di carte prepagate per l’accredito dei proventi illecitamente ottenuti, che erano poi compensati dai truffatori con percentuali variabili in base alla somma fraudolentemente incassata.
Le indagini dei carabinieri, durate dal maggio 2019 al febbraio 2020, hanno però messo fine a questa ingegnosa rete criminale composta anche da promoter e call center, che avevano il compito di selezionare le vittime e contattarle in tutta Italia. L'accusa per tutti è di associazione per delinquere finalizzata alle truffe aggravate. 

Cronaca
COVID - Da lunedì chiuse tutte le scuole superiori del Piemonte e trasporti con capienza al 50%
COVID - Da lunedì chiuse tutte le scuole superiori del Piemonte e trasporti con capienza al 50%
Nuova stretta valida per il Piemonte: il governatore Cirio obbliga tutti gli studenti delle superiori alla didattica on line da casa almeno fino al 24 novembre
MONCALIERI - Scontro auto-moto in via Juglaris: un ferito
MONCALIERI - Scontro auto-moto in via Juglaris: un ferito
Dramma sfiorato al confine con Nichelino. Sul posto le ambulanze della croce rossa e due pattuglie dei carabinieri a riscostruire l'accaduto. Il ferito, sulla moto, portato al Cto in condizioni serie ma non gravi
CAOS TAMPONI - L'Asl To 5 aumenta il servizio: nuova postazione test a Nichelino e tamponi rapidi nelle scuole e rsa
CAOS TAMPONI - L
Resteranno attive tutte le attuali sedute ad accesso diretto. In tal caso però gli operatori sanitari effettueranno una sorta di “pre filtro” verificando l’effettiva presenza della richiesta in piattaforma regionale
COVID - Sui bus affollati si diffonde il contagio. «Da Roma zero euro per mettere più pullman»
COVID - Sui bus affollati si diffonde il contagio. «Da Roma zero euro per mettere più pullman»
Botta e risposta in Regione tra Pd e Lega sul possibile legame tra la diffusione del covid e i trasporti pubblici in difficoltà in tutto il Piemonte
MONCALIERI - «La mascherina non la metto». E minaccia gli agenti. Denunciato dalla Polizia Locale
MONCALIERI - «La mascherina non la metto». E minaccia gli agenti. Denunciato dalla Polizia Locale
Nell'ambito dei controlli della Polizia locale per il rispetto delle misure di contrasto alla diffusione del covid, a Borgo Mercato sono stati sanzionati tre uomini senza mascherina
MONCALIERI - Omicidio di Luciano Ollino: così i carabinieri sono arrivati al killer
MONCALIERI - Omicidio di Luciano Ollino: così i carabinieri sono arrivati al killer
Sono numerosi gli elementi raccolti in quattro mesi dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino, che hanno consentito di arrestare stamattina il presunto autore dell'omicidio Ollino
MONCALIERI - Omicidio di Luciano Ollino: arrestato all'alba un commerciante di auto - VIDEO
MONCALIERI - Omicidio di Luciano Ollino: arrestato all
Il killer, dopo aver legato ed imbavagliato la vittima, ha sparato sei colpi di pistola all'interno della sua auto, una Bmw trovata parcheggiata in una piazzola di sosta con il cadavere riposto sul lato passeggero
RIVALTA - I negozianti chiudono alle 18 in solidarietà con i ristoratori
RIVALTA - I negozianti chiudono alle 18 in solidarietà con i ristoratori
Il Comune: "Siamo al fianco del commercio locale, un tassello fondamentale della nostra comunità: un presidio di sicurezza essenziale per molti rivaltesi capace di garantire servizi di prossimità e reti di vicinato"
RIVALTA - Il vaccino anti influenzale somministrato ai pazienti in auto
RIVALTA - Il vaccino anti influenzale somministrato ai pazienti in auto
Sarà il primo caso di vaccinazioni drive-through, letteralmente “guidare attraverso” sperimentato in Italia. I pazienti si presenteranno in piazza in auto e i medici somministreranno il vaccino dal finestrino, abbattendo le liste di attesa
EX EMBRACO - Ancora nessun euro dalla cassa integrazione agli operai
EX EMBRACO - Ancora nessun euro dalla cassa integrazione agli operai
"In un momento così complesso - spiegano i sindacati -, in cui la pandemia mina le certezze di migliaia di lavoratori, non è accettabile che all’accordo sindacale siglato il 13 agosto al ministero del Lavoro non sia stato dato seguito"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore