Due giovani di Rivalta e Beinasco salvati dal soccorso alpino

| Si erano persi durante la discesa dalla Punta dell'Aquila di Giaveno. I due malcapitati si erano ricoverati nel casotto abbandonato dei vecchi impianti sciistici e si trovavano in buone condizioni di salute

+ Miei preferiti
Due giovani di Rivalta e Beinasco salvati dal soccorso alpino
Fine settimana di paura per due scialpinisti di 20 e 22 anni residenti a Rivalta e Beinasco in provincia di Torino che si sono persi domenica pomeriggio, 7 gennaio, durante la discesa dalla Punta dell’Aquila (2119 m) nel Comune di Giaveno (TO). I due ragazzi erano partiti per un’escursione ma a causa delle proibitive condizioni meteorologiche (neve, vento e nebbia) hanno smarrito la traccia sotto la vetta e non erano più in grado di ritornare alla propria autovettura. Hanno quindi preferito contattare la locale stazione del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS Piemonte) intorno alle 15.30 che ha organizzato una serie di squadre con la collaborazione dei Vigili del Fuoco.

Nel frattempo dalla Centrale Operativa del CNSAS Piemonte sono stati contattati telefonicamente per valutarne le condizioni sanitarie e per ottenere tramite i loro smartphone le coordinate GPS della posizione in cui si trovavano. Intorno alle ore 18 la prima squadra di soccorritori li ha raggiunti. I due malcapitati si erano ricoverati nel casotto abbandonato dei vecchi impianti sciistici e si trovavano in buone condizioni di salute, benché infreddoliti. Grazie al supporto delle successive squadre di soccorritori sparse lungo il percorso, è stato possibile seguire l’itinerario di discesa nonostante il buio e ricondurre intorno alle ore 19.30 i due uomini illesi alla propria autovettura. 

Cronaca
PIOSSASCO - Infortunio sul lavoro in un'azienda di saldatura
PIOSSASCO - Infortunio sul lavoro in un
Paura oggi, 12 dicembre, in un capannone vicino alla provinciale per Cumiana. Un uomo è rimasto travolto da un macchinario che gli è caduto addosso mentre lo trasportava. E' finito al Cto con varie fratture ma non rischia la vita
BEINASCO - Furgone in fiamme in via Mirafiori: indagano i carabinieri
BEINASCO - Furgone in fiamme in via Mirafiori: indagano i carabinieri
E' successo di notte, ad inizio settimana. L'allarme lanciato da alcuni residenti che hanno visto le lingue di fuoco avvolgere il mezzo abbandonato in un angolo della strada. Non è escluso che sia stato rubato e usato per qualche reato
VINOVO - Caos in maggioranza: il sindaco licenzia l'assessore e si affida alla minoranza
VINOVO - Caos in maggioranza: il sindaco licenzia l
Lo strappo nella giornata di venerdì, al termine di una settimana di tensione iniziata con la mancata approvazione della variazione di bilancio per i voti contrari di parte degli alleati, compreso l'assessore Maria Teresa Mairo.
Sgominata rete di pusher dai carabinieri con ramificazioni anche a Moncalieri
Sgominata rete di pusher dai carabinieri con ramificazioni anche a Moncalieri
L’attività ha evidenziato i profili criminali degli arrestati dediti ad approvvigionamento e vendita, mediante rete di spacciatori al dettaglio, di cocaina, marijuana e hashish. Sequestrata droga e munizioni.
TROFARELLO - La posta chiude un mese e il sindaco va su tutte le furie
TROFARELLO - La posta chiude un mese e il sindaco va su tutte le furie
L'ufficio di via Masera, l'unico in città a parte quello in frazione Valle Sauglio, aveva bisogno di interventi di ristrutturazione. Un ufficio mobile al suo posto per limitare i disagi. Visca: "Non ne sapevamo nulla"
BEINASCO - Tampona un'auto, non si ferma e l'altro lo insegue fino a Moncalieri
BEINASCO - Tampona un
Il fatto è successo nella tarda serata di lunedì: l'uomo che ha urtato l'altra auto non si è fermato e il danneggiato lo ha rincorso per chilometri. Una volta arrivati a Moncalieri sono stati bloccati dalla municipale: indagini aperte
RIVALTA - Troppi insulti su Facebook ai vigili: il sindaco denuncia ai carabinieri
RIVALTA - Troppi insulti su Facebook ai vigili: il sindaco denuncia ai carabinieri
L’ultimo episodio risale al 30 novembre scorso, quando sulla pagina Facebook "Rivalta Sì Rivalta No" l’operato di una pattuglia è stato criticato in maniera aspra, "riportando fatti e dinamiche - spiegano dal Comune -, irreali"
MONCALIERI - Per il completamento della metro a piazza Bengasi, Torino chiede soldi al Ministero
MONCALIERI - Per il completamento della metro a piazza Bengasi, Torino chiede soldi al Ministero
La Giunta torinese, ha approvato la delibera che individua come prioritari i progetti per la realizzazione del parcheggio di interscambio di piazza Bengasi e la sua sistemazione superficiale. Chiesti oltre 19 milioni di euro
MONCALIERI - Nuovo ospedale: la Regione mette altri soldi a disposizione
MONCALIERI - Nuovo ospedale: la Regione mette altri soldi a disposizione
Stanziati 14 milioni di euro di fondi regionali, accantonati in precedenza sul fondo sanitario. La somma si aggiunge ai 46,4 milioni di euro già previsti. Il finanziamento pubblico sale così al totale di 60,4 milioni di euro.
MONCALIERI - Ladri buongustai rubano bottiglie e cibo da una vineria
MONCALIERI - Ladri buongustai rubano bottiglie e cibo da una vineria
Malviventi in azione la scorsa notte in un locale in zona borgo mercato: si sono impossessati di buon vino e cibarie. Ad accorgersi del furto sono stati i titolari. Indagano i carabinieri che hanno raccolto la denuncia
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore