Embraco chiude: licenziati in 500. La rabbia del Comune di Nichelino

| La notizia più brutta è arrivata nella giornata: lo stabilimento ha deciso di cessare l'attività. Coinvolti quasi la totalità della forza lavoro.

+ Miei preferiti
Embraco chiude: licenziati in 500. La rabbia del Comune di Nichelino
La notizia che nessuno avrebbe voluto sentire è arrivata oggi. Con una nota direttamente dall’Embraco, la multinazionale brasiliana che produce compressori per frigoriferi per il gruppo Whirlpool, ha annunciato l’intenzione di procedere alla cessazione della produzione nello stabilimento di Riva Presso Chieri. Licenziati 497 lavoratori su 537. E le reazioni, durissime, non si sono fatte attendere.

«L'amministrazione comunale di Nichelino esprime solidarietà ai lavoratori dell'Embraco – afferma il sindaco della Città di Nichelino Giampietro Tolardo, che ha 25 concittadini impiegati nello stabilimento  – c'è grande stupore e indignazione per la mancanza di disponibilità al dialogo. In data odierna è stata inviata una lettera al Ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda, al funzionario del Ministero dottor Gastagno e al Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, firmata dall'assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero e da 18 Comuni del territorio, per chiedere urgentemente la convocazione dell'azienda Whirlpool, multinazionale proprietaria dell'Embraco, a un tavolo governativo come era stato stabilito nell'ultimo incontro a Roma lo scorso 12 dicembre. Mi auguro ci siano ancora i margini per avviare una trattattiva che possa avere esito positivo. In questi momenti complessi e drammatici le istituzioni devono rimanere al fianco dei lavoratori».

Cronaca
PIOSSASCO - Infortunio sul lavoro in un'azienda di saldatura
PIOSSASCO - Infortunio sul lavoro in un
Paura oggi, 12 dicembre, in un capannone vicino alla provinciale per Cumiana. Un uomo è rimasto travolto da un macchinario che gli è caduto addosso mentre lo trasportava. E' finito al Cto con varie fratture ma non rischia la vita
BEINASCO - Furgone in fiamme in via Mirafiori: indagano i carabinieri
BEINASCO - Furgone in fiamme in via Mirafiori: indagano i carabinieri
E' successo di notte, ad inizio settimana. L'allarme lanciato da alcuni residenti che hanno visto le lingue di fuoco avvolgere il mezzo abbandonato in un angolo della strada. Non è escluso che sia stato rubato e usato per qualche reato
VINOVO - Caos in maggioranza: il sindaco licenzia l'assessore e si affida alla minoranza
VINOVO - Caos in maggioranza: il sindaco licenzia l
Lo strappo nella giornata di venerdì, al termine di una settimana di tensione iniziata con la mancata approvazione della variazione di bilancio per i voti contrari di parte degli alleati, compreso l'assessore Maria Teresa Mairo.
Sgominata rete di pusher dai carabinieri con ramificazioni anche a Moncalieri
Sgominata rete di pusher dai carabinieri con ramificazioni anche a Moncalieri
L’attività ha evidenziato i profili criminali degli arrestati dediti ad approvvigionamento e vendita, mediante rete di spacciatori al dettaglio, di cocaina, marijuana e hashish. Sequestrata droga e munizioni.
TROFARELLO - La posta chiude un mese e il sindaco va su tutte le furie
TROFARELLO - La posta chiude un mese e il sindaco va su tutte le furie
L'ufficio di via Masera, l'unico in città a parte quello in frazione Valle Sauglio, aveva bisogno di interventi di ristrutturazione. Un ufficio mobile al suo posto per limitare i disagi. Visca: "Non ne sapevamo nulla"
BEINASCO - Tampona un'auto, non si ferma e l'altro lo insegue fino a Moncalieri
BEINASCO - Tampona un
Il fatto è successo nella tarda serata di lunedì: l'uomo che ha urtato l'altra auto non si è fermato e il danneggiato lo ha rincorso per chilometri. Una volta arrivati a Moncalieri sono stati bloccati dalla municipale: indagini aperte
RIVALTA - Troppi insulti su Facebook ai vigili: il sindaco denuncia ai carabinieri
RIVALTA - Troppi insulti su Facebook ai vigili: il sindaco denuncia ai carabinieri
L’ultimo episodio risale al 30 novembre scorso, quando sulla pagina Facebook "Rivalta Sì Rivalta No" l’operato di una pattuglia è stato criticato in maniera aspra, "riportando fatti e dinamiche - spiegano dal Comune -, irreali"
MONCALIERI - Per il completamento della metro a piazza Bengasi, Torino chiede soldi al Ministero
MONCALIERI - Per il completamento della metro a piazza Bengasi, Torino chiede soldi al Ministero
La Giunta torinese, ha approvato la delibera che individua come prioritari i progetti per la realizzazione del parcheggio di interscambio di piazza Bengasi e la sua sistemazione superficiale. Chiesti oltre 19 milioni di euro
MONCALIERI - Nuovo ospedale: la Regione mette altri soldi a disposizione
MONCALIERI - Nuovo ospedale: la Regione mette altri soldi a disposizione
Stanziati 14 milioni di euro di fondi regionali, accantonati in precedenza sul fondo sanitario. La somma si aggiunge ai 46,4 milioni di euro già previsti. Il finanziamento pubblico sale così al totale di 60,4 milioni di euro.
MONCALIERI - Ladri buongustai rubano bottiglie e cibo da una vineria
MONCALIERI - Ladri buongustai rubano bottiglie e cibo da una vineria
Malviventi in azione la scorsa notte in un locale in zona borgo mercato: si sono impossessati di buon vino e cibarie. Ad accorgersi del furto sono stati i titolari. Indagano i carabinieri che hanno raccolto la denuncia
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore