LA LOGGIA - Falso argento, operazione della guardia di finanza: una truffa per oltre 3 milioni di euro

| I finanzieri del Gruppo Torino, che hanno condotto le investigazioni, sono arrivati alla conclusione della vicenda segnalando all'autoritÓ giudiziaria le quattro societÓ con sedi in Torino, La Loggia, Grugliasco e nella provincia di Asti

+ Miei preferiti
LA LOGGIA - Falso argento, operazione della guardia di finanza: una truffa per oltre 3 milioni di euro
Risale a pochi mesi fa il sequestro di tonnellate di argento falso che ha visto coinvolti a vario titolo una quarantina di persone: una truffa per oltre 3 milioni di euro. Ora la Guardia di Finanza di Torino, al temine di una lunga indagine coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo Piemontese, ha ricostruito l’intera filiera distributiva su tutto il territorio nazionale del falso metallo pregiato ed è in corso l‘iter per la definizione delle varie posizioni processuali.

I Finanzieri del Gruppo Torino, che hanno condotto le investigazioni, sono arrivati alla conclusione della vicenda segnalando all’Autorità Giudiziaria le 4 società con sedi in Torino, La Loggia, Grugliasco e nella Provincia di Asti, contestando loro la responsabilità amministrativa degli enti derivante dalla commissione di un reato che prevede l’applicazione di sanzioni per oltre un milione di euro. Svariate le conseguenze previste dalla legge a carico della società coinvolte nell’indagine, in conseguenza della frode in commercio: dalle sanzioni pecuniarie, alla confisca del profitto ottenuto, alla revoca delle licenze, sino al divieto di contrattare con la Pubblica Amministrazione.

I Baschi Verdi torinesi, ricordiamo, nel corso dell’operazione hanno smantellato l’intera organizzazione composta da una quarantina di persone coinvolte a vario titolo nella frode; oltre dieci le tonnellate di falso argento sequestrato tra cui 60.000 componenti d’arredo spacciati come argento ma composti in realtà da ferro, rame e nichel. La complessa operazione, rientra nel quadro delle attività svolte in via esclusiva dalla Guardia di Finanza quale organo di Polizia Economico Finanziaria a tutela della concorrenza e del mercato posta ad argine delle Frodi in Commercio.

Cronaca
BEINASCO - Allarme alla scuola Gobetti per un guasto idrico, intervenuti i pompieri
BEINASCO - Allarme alla scuola Gobetti per un guasto idrico, intervenuti i pompieri
Vigili del fuoco e polizia municipale sono dovuti correre la scorsa notte per un guasto ad un rubinetto nella secondaria, che fortunatamente non ha pregiudicato l'apertura dei cancelli questa mattin.a
NICHELINO - Ancora guasti agli autobus: principio di incendio sul 35
NICHELINO - Ancora guasti agli autobus: principio di incendio sul 35
Nel pomeriggio di oggi, in via Amendola, il mezzo ha cominciato a fumare dal vano motore prima che l'intervento dell'autista con l'estintore evitasse il peggio. Il veicolo Ŕ stato poi messo in sicurezza dai vigili del fuoco
TROFARELLO - Visite sportive in nero: la finanza denuncia due medici
TROFARELLO - Visite sportive in nero: la finanza denuncia due medici
Uno dei medici nei guai dovrÓ spiegare ai magistrati l'utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti che venivano emesse da uno studio medico di Trofarello
ORBASSANO - Pedone investito sulla circonvallazione esterna: trasportato al San Luigi
ORBASSANO - Pedone investito sulla circonvallazione esterna: trasportato al San Luigi
L'auto, una Peugeot 308, stava svoltando su strada Stupinigi quando ha colpito il passante che stava tornando dal vicino supermercato. L'uomo Ŕ stato portato al San Luigi e allo stato attuale le sue condizioni non sembrano preoccupare.
RIVALTA - Oltre 370 firme per mettere in sicurezza l'incrocio vicino al bicigrill
RIVALTA - Oltre 370 firme per mettere in sicurezza l
L'iniziativa spontanea Ŕ nata dopo i fatti di poche settimane fa, quando un'auto era piombata nel parco rischiando di travolgere le famiglie che stavano passando la domenica. Il veicolo si ferÓ a pochi metri dal punto di ristoro
CANDIOLO - Via al maxi piano di asfaltature sulle strade comunali
CANDIOLO - Via al maxi piano di asfaltature sulle strade comunali
In seguito a sopralluoghi effettuati negli ultimi mesi, alle segnalazioni dirette da parte dei cittadini e ad indagini fatte dal servizio tecnico sono state censite tutte le strade del territorio, definendone lo stato.
NICHELINO - La falsa maga ruba gioielli inventandosi un rito anti malocchio
NICHELINO - La falsa maga ruba gioielli inventandosi un rito anti malocchio
Nuova frontiera delle truffe in appartamento: una 60 enne ha aperto ad una donna vestita come una cartomante vecchia maniera che l'ha convinta esserci una maledizione attorno a casa sua. Le ha poi rubato i gioielli ed Ŕ fuggita
CINTURA - Nessuna multa il primo giorno delle ordinanze anti smog
CINTURA - Nessuna multa il primo giorno delle ordinanze anti smog
Tanta confusione e decine di chiamate ai centralini dei comandi delle polizie municipali dei vari comuni. Nei prossimi giorni continueranno i controlli soprattutto nelle strade a maggior afflusso
CARMAGNOLA - Vandali in viale Garibaldi: sfasciata una pompa antincendio
CARMAGNOLA - Vandali in viale Garibaldi: sfasciata una pompa antincendio
Le segnalazioni sono arrivate dai cittadini: presi di mira anche alcuni cestini di rifiuti. Il Comune aveva chiesto ai carabinieri una particolare attenzione a quella zona giÓ alcune settimane fa.
MONCALIERI - Spacciava marijuana in piazza Argiroupoli: fermato dalla polizia locale
MONCALIERI - Spacciava marijuana in piazza Argiroupoli: fermato dalla polizia locale
L'uomo aveva con sÚ diverse dosi di erba giÓ confezionate e pronte alla vendita. Non aveva avuto remore a smerciare mentre diversi ragazzini giocavano a calcio nei giardini della zona. La polizia locale ha sequestrato tutto
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore