Arpa Piemonte, nel suo ultimo bollettino delle ore 13, valido per 36 ore, ha diramato l’allerta gialla per rischio idrogeologico e temporali per la giornata di domani, sabato 13 giugno su tutta la zona sud.

Nel comunicato si legge che "correnti umide meridionali mantengono condizioni di moderata instabilità sul Piemonte nel pomeriggio odierno. Domani il transito di un impulso perturbato sull'Italia settentrionale, associato a infiltrazioni di aria fredda in quota, determinerà un marcato peggioramento del tempo convogliando aria più instabile dai quadranti meridionali. Inizialmente rovesci deboli o moderati interesseranno le zone montane e pedemontane, per poi estendersi a tutta la regione, con temporali anche di forte intensità dalla tarda mattinata"

Il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha dunque emanato un’allerta gialla sulle aree di pianura ed al confine con la Liguria per rischio idrogeologico e per temporali: sono possibili allagamenti, locali fenomeni franosi e caduta alberi.

Per questo sono in allerta gli uffici dei Comuni, Protezione Civile e Polizia Municipale.

Galleria fotografica

Articoli correlati