La pioggia insistente non dà tregua e i fiumi continuano ad ingrossarsi. Se il Po e il Sangone non destano, per il momento, particolari preoccupazioni, il Chisola sta aumentando velocemente il suo livello. L'affluente del Po che tre anni fa seminò distruzione nei comuni della cintura, Moncalieri su tutti, è arrivato a 2 metri e 40 centimetri, 60 centimetri in meno del livello di pre soglia. Il corso d'acqua è fuoriuscito nelle aree di laminazione a Piobesi e Volvera, mentre a Candiolo il Comune ha aperto il centro operativo per monitorare la situazione ora per ora. A Moncalieri, la protezione civile e la polizia locale è impegnata a controllare sovrappassi e zone sensibili. Al momento è tutto sotto controllo. Si aspetta la giornata di domani, quando la pioggia dovrebbe cadere più fitta.

Galleria fotografica

Articoli correlati