Brutta avventura per un netturbino che nella mattinata di ieri, 4 febbraio, si è ferito mentre stava raccogliendo la spazzatura lasciata in superficie sull'isola ecologica del centro storico di Moncalieri. Tra i sacchi di immondizia c'erano infatti dei lunghi coltelli da cucina e mentre l'operatore stava raccogliendo tutto, si è tagliato con le lame. E' stato portato subito in ospedale, ma il taglio non ha provocato gravi conseguenze. Sono stati alcuni genitori dei bimbi che frequentano la vicina scuola Silvio Pellico ad avvertire i carabinieri, preoccupati dalla presenza di quei coltelli lasciati alla portata di tutti e dal sangue visibile a terra.

Galleria fotografica

Articoli correlati