Un romeno sulla trentina è stato arrestato per resistenza dai carabinieri di Moncalieri, dopo aver avuto la brillante idea di reagire male alla richiesta di fornire i suoi dati personali. L'uomo, assieme ad altri tre connazionali, era rimasto coinvolto ieri mattina, 9 dicembre, in una lite violenta davanti al Carrefour di via Vittime di Bologna. Non sono chiari i motivi dell'alterco, ma secondo le ricostruzioni rischiava di degenerare. Così qualcuno ha chiamato i militari per placare le acque, ma uno di loro ha voluto sfidare gli uomini dell'Arma che hanno tirato fuori le manette.

Galleria fotografica

Articoli correlati