MONCALIERI - Arrivano i primi soldi per l'ospedale unico

| 46,4 milioni di euro per il nuovo ospedale dell’Asl To5, che copre quasi interamente la quota di risorse pubbliche (53,9 milioni) necessarie alla realizzazione della struttura.

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Arrivano i primi soldi per lospedale unico

Nuovi interventi sugli ospedali e sui poliambulatori torinesi e un primo importante stanziamento pubblico per l’ospedale unico dell’Asl To5, per un totale di 72,5 milioni di euro di risorse impiegate. E’ quanto prevede la rimodulazione del programma di edilizia sanitaria illustrato questa mattina dall’assessore regionale alla Sanità alla IV Commissione del Consiglio regionale.

 

Il programma utilizza una parte dei fondi stanziati dallo Stato alla Regione Piemonte nel 2001, attraverso la legge 448 del 1998, un piano da 129 milioni di euro tra risorse statali e regionali, mai completamente impiegate.

 

La Giunta regionale ha effettuato un attento lavoro di verifica dei lavori effettivamente compiuti e delle opere realizzate nel corso degli anni. Sono emerse consistenti economie negli interventi conclusi ed è emerso che non pochi progetti, pur essendo stati finanziati, non sono stati realizzati e sono ormai superati a seguito delle diverse esigenze programmatiche.

 

Conseguentemente, è stato predisposto un piano di rimodulazione dei fondi e sono state messe a disposizione ulteriori risorse regionali per 19,9 milioni di euro, in modo da completare la quota di co-finanziamento fissata per legge al 30% dell’importo complessivo.

 

In dettaglio, il programma dei nuovi interventi prevede:

-         uno stanziamento di 46,4 milioni di euro per il nuovo ospedale dell’Asl To5, che copre quasi interamente la quota di risorse pubbliche (53,9 milioni) necessarie alla realizzazione della struttura;

-         interventi per 9 milioni di euro all’ospedale Molinette. La ristrutturazione completa, edile e impiantistica, con fornitura di arredi e attrezzature elettromedicali, del padiglione delle cliniche chirurgiche, del blocco operatorio, della terapia intensiva e della degenza di cardiochirurgia; l’implementazione delle cabine elettriche; la costruzione di un nuovo ascensore al servizio dei reparti e dei blocchi operatori di cardiochirurgia;

-         messa a norma di ambulatori, palazzina dialisi, corpi di fabbrica, locali del piano seminterrato dell’ospedale Martini, per un importo di 8,3 milioni;

-         adeguamento strutturale e messa a norma del poliambulatorio di corso Corsica a Torino, 2 milioni di euro;

-         adeguamento strutturale e messa a norma del poliambulatorio di via Monginevro a Torino, 2 milioni di euro;

-         adeguamento a norma del presidio di via Montanaro a Torino, 463mila euro;

-         adeguamento e messa a norma dell’ex dispensario di Igiene Sociale di lungo Dora Savona, 4,3 milioni di euro, intervento che sarà complementare al riutilizzo dell’ex ospedale Maria Adelaide, per il quale l’azienda ospedaliera universitaria Città della Salute sta valutando una serie di proposte.

Cronaca
CARMAGNOLA - Si schianta con la Smart contro un albero
CARMAGNOLA - Si schianta con la Smart contro un albero
Paura nella giornata di oggi, 23 marzo, per un incidente in via Sommariva. Una donna ha perso il controllo della sua vettura ed è finita contro una pianta. E' stata portata al San Lorenzo e per fortuna non è grave
RIVALTA - La materna fa troppi scioperi e i genitori minacciano di portare via i bambini
RIVALTA - La materna fa troppi scioperi e i genitori minacciano di portare via i bambini
Il comitato di mamme e papà ha anche scritto una lettera alla dirigenza scolastica e al sindaco, per mettere a conoscenza del grave disagio che hanno dovuto sopportare. Il consigliere di Forza Italia Colaci presenta un'interrogazione
MONCALIERI - Nuovo caso di violenza tra personale dell'ospedale e pazienti
MONCALIERI - Nuovo caso di violenza tra personale dell
Sono dovuti intervenire i carabinieri per placare una situazione che stava rischiando di degenerare ancora di più. Secondo le ricostruzioni, una persona in attesa del suo turno in pronto soccorso ha aggredito un infermiere
NICHELINO - La fiaccolata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
NICHELINO - La fiaccolata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
La manifestazione, ormai una consuetudine ogni anno, si è svolta partendo dal municipio nichelinese per terminare al centro polifunzionale di borgata Santa Maria, a Moncalieri. Una folla silenziosa ha dato lustro al'iniziativa
MONCALIERI - Il cane apre la porta di casa, il vicino si preoccupa per i padroni e chiama il 112. Dormivano
MONCALIERI - Il cane apre la porta di casa, il vicino si preoccupa per i padroni e chiama il 112. Dormivano
Curioso episodio in un condominio a Borgo San Pietro: l'animale si era messo sul pianerottolo al mattino presto: un comportamento inusuale tanto da allarmare un uomo che era appena uscito dalla porta a fianco
BEINASCO - Altri cantieri sulla viabilità principale: da lunedì riasfaltatura di strada Orbassano
BEINASCO - Altri cantieri sulla viabilità principale: da lunedì riasfaltatura di strada Orbassano
La via, altro non è che il proseguimento di strada Torino, dopo il ponte sul Sangone. il traffico è già in difficoltà per il cantiere a Fornaci: i rallentamenti e il caos sono destinati ad aumentare in maniera decisa.
CARMAGNOLA - Fototrappole per contrastare l’abbandono di rifiuti
CARMAGNOLA - Fototrappole per contrastare l’abbandono di rifiuti
Saranno installate sul ponte del Po, in una zona luogo di ripetuti abbandoni di rifiuti di piccole e grandi dimensioni, con conseguenti costi a carico della collettività per la rimozione e lo smaltimento.
RIVALTA - Famiglia in ospedale per un guasto alla caldaia
RIVALTA - Famiglia in ospedale per un guasto alla caldaia
Un guasto all'impianto ha causato fuoriuscita di fumo, ma le persone all'interno della casa se ne sono accorti subito e hanno chiamato i tecnici del gas e i vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri.
RIVALTA - Ossa di cani e resti di gatti abbandonati davanti il cimitero
RIVALTA - Ossa di cani e resti di gatti abbandonati davanti il cimitero
La segnalazione è stata fatta da un passante alla polizia municipale, che ha subito chiamato l'Asl per i controlli del caso. C'era anche della documentazione, da cui si è risaliti a una ditta che cura le carcasse degli animali morti
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile per un incidente tra auto e moto
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile per un incidente tra auto e moto
Un ventenne alla guida di una due ruote di grossa cilindrata è finito a terra nel pomeriggio di ieri, 21 marzo all'angolo con via Ponchielli. Coinvolta anche una Punto, condotta da un 25 enne. Ambulanza e vigili sul posto
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore