Prima viola il decreto uscendo di casa perchè voleva della droga per passare la serata. Poi viene rapinato dal pusher e per chiedere giustizia ha chiamato i carabinieri. Non ricordando che, trovandosi lì per un motivo non certamente primario, sarebbe finito nei guai. Un trentenne di Moncalieri è stato denunciato nella serata di domenica dai carabinieri, per il mancato rispetto del decreto governativo sul virus. Lo spacciatore gli aveva preso i soldi, ma all'improvviso si era messo a correre senza dargli la dose richiesta. La pattuglia è arrivata in pochi minuti e dopo un rapido controllo in zona è riuscita a scovare anche il pusher: un nordafricano sulla ventina che è stato denunciato per tentata rapina e spaccio. 

Galleria fotografica

Articoli correlati