MONCALIERI - Fine settimana con Fėra dji Subičt e Sua Maestą il Bollito

| Anche quest'anno arriva il consueto appuntamento enogastronomico moncalierese, che ha in serbo diverse iniziative per un weekend all'insegna del gusto e della cultura

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Fine settimana con Fėra dji Subičt e Sua Maestą il Bollito

di Erika Nicchiosini

Due giornate dedicate alle tradizioni e all’enogastronomia per celebrare l’edizione 2017 della grande Fëra dji Subièt e Sua Maestà il Bollito. Appuntamento ormai fisso per Moncalieri, che prepara anche quest'anno una serie importante di eventi

Sabato 14 ottobre, dalle 19.00 alle 24.00 il Grande aperitivo musicale con gli Harmony Show inaugura l'edizione 2017 dell'attesa manifestazione autunnale in Borgo Navile (Piazza Caduti della Libertà); anche quest'anno la conduttrice torinese Elia Tarantino sarà presente con le telecamere del suo programma Bazar, trasmesso su una quarantina di emittenti locali in tutto il territorio italiano.

Domenica 15 ottobre l'apertura è prevista alle 10, con l'esibizione dell'Associazione Filarmonica Moncalieri e l'animazione in costume nelle vie del centro storico a cura di Nobiltà Sabauda.

Le classi saranno protagoniste alle 10.30 con la premiazione del XII Concorso "Il Fischietto nella scuola", in Piazza Vittorio Emanuele II.

A partire dalle 11.00 i visitatori potranno poi spostarsi a Borgo Navile per il clou della giornata e la distribuzione del bollito, sino ad esaurimento scorte. Nel pentolone ormai noto ai moncalieresi verranno cucinati circa 1.500 chilogrammi di ottimi tagli di carne per bollito bovina (punta, scaramella, muscoli, cappello del prete, testina, lingua) e suina (cotechino), il tutto accompagnato da bagnetto verde e rosso, insalata, pane e vino. Numerosi gli stand, enogastronomici e non, dislocati a Borgo Navile, in Via San Martino e in Piazza Vittorio Emanuele II che parteciperanno all’evento con le loro specialità, offrendo una variegata offerta di prodotti.

Alle 11.30 l'arte si fa strada al Museo dji Subièt, situato a Palazzo Alfieri di Sostegno in Via Real Collegio 20: aprono al pubblico le mostre "I fischietti delle scuole" e "Passione" con le porcellane e le ceramiche di Mariangela Cavazzin Morello.

Alle ore 12.30 l'attenzione torna in Piazza Vittorio Emanuele II per il Gemellaggio con la Pro Loco di Pragelato, che per l'occasione propone al pubblico le gofree.

Nel pomeriggio grande spazio ai bambini e alla loro creatività, con il laboratorio per la realizzazione artigianale di un fischietto presso il Museo dji Subièt e la golosa merenda in collaborazione con gli studenti dell'Istituto Alberghiero e il Lions Club Moncalieri Castello.

Alle 16, nelle vie del centro, via allo spettacolo "La Cindarella" a cura del gruppo storico Nobiltà Sabauda: un'originale versione della favola di Cenerentola con un finale a sorpresa.

La Fëra dji Subièt e Sua Maestà il Bollito, edizione 2017, si conclude alle ore 20 in Borgo Navile (Piazza Caduti della Libertà) con la Cena a base di Gran Fritto Misto Piemontese a cura della Taverna Frà Fiush con lo chef Ugo Fontanone: antipasto a sorpresa, gran fritto misto alla piemontese, semifreddo al torrone, acqua e vino.

 

Istituita nel 1286 da Amedeo V di Savoia come fiera commerciale, con il passare dei secoli la mantenne la sua importanza acquisendo il nome di "Fëra dji Subièt" nel 1865, anno in cui Torino abbandonò il ruolo di capitale del nuovo Regno Italiano in favore di Firenze. Moncalieri cessò di essere la dimora estiva dei Savoia e il malcontento si acuì proprio in occasione della "fëra"; i fischietti, inizialmente utilizzati in segno di protesta e disapprovazione, non appena gli animi si placarono divennero con il tempo sinonimo di festa ed allegria, nonché di attrazione commerciale. Oggi, a distanza di centocinquant'anni, il Circolo Culturale Saturnio continua a mantenere viva la tradizione dei fischietti proprio con il Museo dji Subièt, aperto nell'ottobre del 2006 e tuttora attivo nell'ospitare tutti gli amanti di questo patrimonio storico, culturale ed artigianale.   

Cronaca
CARMAGNOLA - Entra armato di coltello e ruba un'auto dalla concessionaria
CARMAGNOLA - Entra armato di coltello e ruba un
Il fatto č accaduto venerdģ: un uomo sui 25 anni č entrato nell'autosalone Sapino di via Luda, minacciando il titolare e portandosi via una Jeep Renegade ancora da immatricolare. Indagano i carabinieri
MONCALIERI - Oggi l'autopsia sul corpo di Umberto Prinzi
MONCALIERI - Oggi l
Si aspetta l'esito dell'esame, per dare risposta ad alcuni interrogativi sull'uomo trovato senza vita in strada Santa Brigida venerdģ mattina. Le indagini intanto continuano a ritmo serrato: si scava tra le conoscenze dell'uomo
MONCALIERI - Va a fuoco il rimorchio di un giostraio su strada Torino
MONCALIERI - Va a fuoco il rimorchio di un giostraio su strada Torino
L'allarme scattato ieri sera, 16 dicembre, intorno alle 21,30. Il mezzo era parcheggiato di fronte alla ex Dea, Non ci sono stati feriti o intossicati: ancora da stabilire le cause del rogo.
OMICIDIO MONCALIERI - Ucciso e gettato nel fosso: forse una vendetta contro Umberto Prinzi
OMICIDIO MONCALIERI - Ucciso e gettato nel fosso: forse una vendetta contro Umberto Prinzi
Umberto Prinzi, 47 anni, assassino della «bella Valentina», al secolo Cosimo Andriani, la trans che lui uccise nel 1995 per soffocamento, č stato trovato senza vita in un fosso. Forse č stata una vera e propria esecuzione
RIVALTA - Tav, il sindaco De Ruggiero: "Non sacrifico il mio territorio per un treno ogni 6 minuti"
RIVALTA - Tav, il sindaco De Ruggiero: "Non sacrifico il mio territorio per un treno ogni 6 minuti"
Nell'ultima seduta di giovedģ 13 dicembre, la maggioranza si č espressa contro i documenti "Si tav" presentati da Forza Italia e "No Tav" Rivalta Sostenibile. Il primo cittadino ha poi attaccato anche i vicini di Orbassano
VINOVO - Partono i lavori di bonifica alla struttura abbandonata vicino all'ippodromo
VINOVO - Partono i lavori di bonifica alla struttura abbandonata vicino all
Di proprietą regionale, il cascinale era stato al centro di furiose polemiche nei mesi scorsi per la sua situazione di degrado, che aveva spinto i residenti del vicino villaggio ippico a organizzare una raccolta firme
NICHELINO - La nuova passerella di largo Delle Alpi č realtą
NICHELINO - La nuova passerella di largo Delle Alpi č realtą
I lavori sono costati 88 mila euro, finanziati in parte con i soldi pagati dall'assicurazione del mezzo di linea, che tre anni fa la distrusse finendo contro un pilone di sostegno. Tempi pił lunghi del previsto a causa di contenziosi
MONCALIERI - Approvato lo studio di fattibilitą per il nuovo ospedale unico
MONCALIERI - Approvato lo studio di fattibilitą per il nuovo ospedale unico
La Regione ha dato l'ok per il documento di programmazione e per il finanziamento. Il nuovo nosocomio avrą 450 posti letto, strutture moderne, tecnologie avanzate e un luogo facilmente raggiungibile.
RIVALTA - Rubano 300 bottiglie di spumante Ferrari all'Esselunga: presi dai carabinieri
RIVALTA - Rubano 300 bottiglie di spumante Ferrari all
E' stato il responsabile del supermercato a chiamare i militari. I carabinieri hanno bloccato due italiani, di 31 e 44 anni, in trasferta da Napoli
MONCALIERI - E' di Umberto Prinzi il corpo trovato questa mattina: nel '95 uccise la sua fidanzata trans
MONCALIERI - E
Il 47enne cameriere di Carignano aveva ucciso, nel 2005, la sua fidanzata, la transessuale Valentina, al secolo Cosimo Andriani.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore