MONCALIERI - Gazzarra tra due pazienti al pronto soccorso: botte ad un infermiere e un operatore sanitario

| Questa mattina, intorno alle 11.30, un utente ha aggredito con un cacciavite tra le mani un altro utente per futili motivi non ancora del tutto noti all'interno del pronto soccorso dell'ospedale di Moncalieri. A darne notizia è il Nursind

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Gazzarra tra due pazienti al pronto soccorso: botte ad un infermiere e un operatore sanitario
Questa mattina, intorno alle 11.30, un utente ha aggredito con un cacciavite tra le mani un altro utente per futili motivi non ancora del tutto noti all'interno del pronto soccorso dell'ospedale di Moncalieri. A darne notizia è il Nursind Piemonte, il sindacato delle professioni infermieristiche. «A farne le spese un Oss e un infermiere corsi per bloccare l'uomo, già noto al personale - spiegano dal Nursind - un pugno in faccia per l'Oss e uno sul braccio per l'infermiere colpiti dalla stessa mano che stringeva il cacciavite». 
 
Per il sindacato si può parlare di «tragedia sfiorata». Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri che hanno bloccato l'uomo. «E' inutile sottolineare ancora una volta come questo tipo di episodi sia in forte crescita - aggiunge il sindacato - sServono provvedimenti urgenti che il Nursind chiede da tempo. Un posto delle forze dell'ordine nei principali ospedali e personale formato addetto alla sicurezza nei luoghi piu a rischio. Non possiamo permettere che questi luoghi di cura diventino zona franca mettendo a repentaglio la vita dei pazienti e degli operatori». 
 
Il sindacato chiede alle aziende sanitarie «che si adoperino per trovare soluzioni essendo le stesse responsabili della sicurezza del personale; cChiediamo inoltre una risposta politica alla nuova giunta Regionale che affronti il problema con determinazione senza sottovalutarlo come sino ad oggi si è fatto». 
Cronaca
BEINASCO - Circonvallazione di Borgaretto chiusa per un lungo sversamento di olio e carburante
BEINASCO - Circonvallazione di Borgaretto chiusa per un lungo sversamento di olio e carburante
Un camion ha perso il liquido che ha reso viscido e pericoloso il fondo stradale. La polizia locale ha chiuso la bretella dal confine con Nichelino fino all'incrocio con la provinciale 6 per ragioni si sicurezza
NICHELINO - Incendio alla ex Liri: a fuoco cataste di carta mai smaltite
NICHELINO - Incendio alla ex Liri: a fuoco cataste di carta mai smaltite
Colonna di fumo visibile questa mattina dallo stabilimento abbandonato di via Vernea, che ha costretto all'intervento i vigili del fuoco. Le telecamere della zona potrebbero chiarire se si tratta o meno di atto doloso
ORBASSANO - Un'ordinanza anti movida per limitare assembramenti e disturbi
ORBASSANO - Un
L'amministrazione comunale ha pronto un documento per limitare i raggruppamenti e gli schiamazzi soprattutto di giovani durante le ore notturne. Soddisfazione del Pd: 'Una denuncia che facevamo da tempo'
BEINASCO - Lo sfogo del sindaco dopo il commissariamento: 'Irresponsabili'
BEINASCO - Lo sfogo del sindaco dopo il commissariamento:
"Nell’ultimo consiglio è stata approvata una manovra di più di 1.150.000 euro per l’emergenza Covid e manutenzione urgente per la passerella sul Sangone. Più altre risorse per interventi vari. E poi ecco la sorpresa"
LA LOGGIA - Salvataggio della Mahle, l'Amministrazione: 'Pronti a dialogare con la nuova azienda'
LA LOGGIA - Salvataggio della Mahle, l
Venerdì 31 nel Consiglio comunale i rappresentanti sindacali hanno spiegato l'accordo che ha portato al salvataggio dei lavoratori da parte dell'azienda Imr. Un gruppo da 330 milioni l'anno e 2200 dipendenti
TRASPORTI - Con agosto cambia l'orario della Sfm1 sulla tratta Chieri-Torino
TRASPORTI - Con agosto cambia l
Dopo una prima rimodulazione a fine giugno, anche a causa della fase 3 post covid, l'azienda dei trasporti ha comunicato che dal primo agosto entreranno in vigore i nuovi orari
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Emanuela Urso e Gianfranco Trafficante si erano lasciati da meno di un mese
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Emanuela Urso e Gianfranco Trafficante si erano lasciati da meno di un mese
Quando i carabinieri di Vinovo e di Moncalieri, insieme al personale del 118, hanno raggiunto la palazzina, si sono trovati di fronte una scena agghiacciante. I due erano già morti quando il medico è arrivato sul posto
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Identificate le vittime: lui non si era arreso alla fine della loro storia d'amore
OMICIDIO-SUICIDIO A VINOVO - Identificate le vittime: lui non si era arreso alla fine della loro storia d
Non aveva accettato la fine del loro rapporto. Così è andato a casa dell'ex compagna e l'ha uccisa con la pistola d'ordinanza. Poi, consapevole di quello che ha fatto, si è sparato ponendo fine anche alla sua esistenza
TRAGEDIA A VINOVO - Guardia giurata ammazza la compagna poi si spara: un altro omicidio-suicidio
TRAGEDIA A VINOVO - Guardia giurata ammazza la compagna poi si spara: un altro omicidio-suicidio
Secondo una primissima ricostruzione dell'accaduto l'uomo, professione guardia giurata, ha sparato alla compagna poi ha rivolto l'arma in dotazione, regolarmente denunciata, contro se stesso. Indagini dei carabinieri in corso
ORBASSANO - Giovane motociclista muore dopo venti giorni di agonia: era rimasto coinvolto in un incidente stradale
ORBASSANO - Giovane motociclista muore dopo venti giorni di agonia: era rimasto coinvolto in un incidente stradale
Il ragazzo è morto la scorsa notte, dopo un'agonia di oltre venti giorni, all'ospedale Cto di Torino dove era ricoverato. Aveva subito un forte trauma cranico. Purtroppo le ferite riportate nello schianto gli sono state fatali
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore