MONCALIERI - Ha un infarto, ma al Santa Croce lo curano con l'antidolorifico. Salvato alle Molinette

| La disavventura raccontata dalla moglie di un uomo di 50 anni, che è andato in ospedale due volte in due giorni, prima di andare a Torino. Dal Santa Croce spiegano: «La seconda volta ha rifiutato lui il ricovero».

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Ha un infarto, ma al Santa Croce lo curano con lantidolorifico. Salvato alle Molinette
Va all'ospedale Santa Croce con un forte dolore al petto e al braccio, lo curano con un antidolorifico, ma 36 ore dopo alle Molinette scopre di avere un infarto al miocardio. E' la disavventura di un uomo di 50 anni di Moncalieri, che dopo essere andato e tornato nel giro di un giorno e mezzo dall'ospedale cittadino a causa degli stessi sintomi, si è poi rivolto a Torino scoprendo il reale motivo del suo malessere. E ci è mancato poco che finisse male.

A raccontare tutto è la moglie, Antonella: «Tutto è cominciato giovedì scorso, quando mio marito ha avuto questa fitta al petto, con dolori al braccio. Siamo andati subito al Santa Croce e i medici gli hanno detto che non era nulla di preoccupante, tanto da fargli una semplice flebo di antidolorifico. Il dolore si è attenuato, in attesa di fare una visita cardiologica il giorno dopo. Quando siamo ritornati in ospedale, ecco che mio marito ha avuto un nuovo attacco». A quel punto sono scesi nuovamente in pronto soccorso: «Ci sono state anche delle diatribe con chi era di turno – spiega la donna -, perchè mio marito ha chiesto che non gli venisse solo somministrato dell'antidolorifico. A quel punto abbiamo deciso di firmare per uscire, perchè non eravamo convinti di come si stesse affrontando la situazione. Poche ore dopo, al sentore di un ennesimo problema al petto siamo andati alle Molinette».

E qui l'amara sorpresa: «E' stato riscontrato un infarto al miocardio, con occlusione di arterie e lesioni al cuore. E' stato preso appena in tempo. Mi chiedo, perchè i medici a Moncalieri non hanno capito subito quello che aveva?». Santa Croce che risponde: «Nel secondo passaggio al pronto soccorso c'era volontà di ricoverarlo, è stato lui a rifiutare, firmando. Probabilmente la prima volta che è arrivato, il giorno prima, il problema non era ancora così acuto da giustificare l'ipotesi di un infarto e si è proceduto con la somministrazione di un antidolorifico».

Dove è successo
Cronaca
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
ORBASSANO - Sabato 25, concerto della banda musicale
ORBASSANO - Sabato 25, concerto della banda musicale
Presso la Sala Teatro S. Pertini, i musicisti orbassanesi suoneranno in occasione della ricorrenza di Santa Cecilia
BEINASCO - Sfonda le barriere del casello per sfuggire ai carabinieri, ma rimane senza benzina sulla Torino-Pinerolo
BEINASCO - Sfonda le barriere del casello per sfuggire ai carabinieri, ma rimane senza benzina sulla Torino-Pinerolo
Un 42enne di Orbassano non si è fermato a un posto di blocco a Beinasco è ha tentato di fuggire imboccando l'autostrada. Era uscito di casa di notte nonostante l'obbligo di dimora e, dopo la revoca della misura, è tornato in carcere
BEINASCO - Grave incidente in tangenziale, due feriti e tre corsie chiuse - LE FOTO -
BEINASCO - Grave incidente in tangenziale, due feriti e tre corsie chiuse - LE FOTO -
Questa mattina intorno alle 10.30 una carambola tra tre veicoli ha provocato gravi disagi alla circolazione stradale. La polizia stradale è stata costretta a deviare le auto in transito sulla corsia d'emergenza
NICHELINO - Capannone in costruzione imbrattato dagli anarchici
NICHELINO - Capannone in costruzione imbrattato dagli anarchici
La scorsa notte in zona Vernea ignoti hanno scritto sui muri, vista tangenziale, frasi contro il pm Roberto Sparagna e il processo Scripta Manent che vede imputate sette persone
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
Weekend di appuntamenti in città tra la festa all'ombra della palazzina di caccia e le esibizioni delle associazioni sportive cittadine. Attenzione alle limitazioni del traffico e ai divieti nelle zone interessate dagli eventi
CARMAGNOLA - Entrano in vigore le norme contro il gioco d'azzardo
CARMAGNOLA - Entrano in vigore le norme contro il gioco d
Gli apparecchi da gioco non potranno essere collocati in locali e pubblici esercizi che si trovino ad una distanza inferiore a 500 metri da luoghi sensibili quali scuole, centri di formazione, luoghi di culto o impianti sportivi.
MONCALIERI - Montagna ci ripensa: ritirate le dimissioni dopo l'accordo con i Moderati
MONCALIERI - Montagna ci ripensa: ritirate le dimissioni dopo l
Commissariamento scongiurato in extremis grazie al «patto per Moncalieri». Il documento prevede il completamento del programma di mandato e una commissione supllementare di approfondimento sul progetto Dea
ORBASSANO - Il Coro Lorenzo Perosi festeggia il 25° anno di fondazione
ORBASSANO - Il Coro Lorenzo Perosi festeggia il 25° anno di fondazione
Il 18 novembre alle 21 sul palco del Palatenda andrà in scena la Traviata con Enrico Beruschi
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
Nell'ambito delle giornate europee del patrimonio, dedicate a natura e cultura, al giardino delle rose del castello è prevista una rassegna di musica popolare contemporanea. Ingresso gratuito
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore