MONCALIERI - Il ladro del negozio Mazzoni aveva già rubato a novembre attrezzatura sportiva a Pila

| Il 24enne era nella banda che aveva aggredito la commessa. Lei era riuscita a fermarli. Un arresto che ha permesso di risolvere il maxi furto in un negozio vicino alla telecabina della stazione sciistica valdostana.

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Il ladro del negozio Mazzoni aveva già rubato a novembre attrezzatura sportiva a Pila
Dal tentato taccheggio di pantaloni all'interno di un negozio di abbigliamento di via San Martino, al furto di materiale sciistico a Pila, in Val d'Aosta, per un valore di 200mila euro. A. T, 24 anni romeno era tra coloro che il 13 marzo scorso avevano cercato di rubare vestiti al negozio Mazzoni, in centro storico a Moncalieri. Erano stati bloccati dalla commessa, che per evitare di farli fuggire si era vista anche aggredire e dover ricorrere alle cure dell'ospedale, I carabinieri avevano poi fermato e arrestato gli autori del tentato furto, ma quell'episodio ha consentito ad un'altra indagine di accelerare e di arrivare alla sua soluzione.
Ossia un furto effettuato all'interno del negozio Gal sport di Aosta, alla partenza della telecabina per Pila. Il 24enne, risultato residente nel Canavese, faceva infatti parte della banda di romeni che aveva sottratto giacche di marca, sci, occhiali, maschere, orologi gps per un valore di circa 200mila euro. La polizia di Aosta ha così potuto individuare i responsabili di quel colpo. Oltre all'uomo del taccheggio a Moncalieri, c'era anche il fratello e altri tre connazionali, che al momento risultano irreperibili. Per loro la procura di Aosta sta predisponendo dei mandati di arresto europei.
Il furto era capitato nella notte tra il 6 e il 7 novembre 2016. I ladri erano entrati nel negozio rompendo il cancello, portando via l'hard disk con le immagini della videosorveglianza e fuggendo con un furgone e un'auto. Gli investigatori avevano da tempo identificato i cinque presunti autori del furto. L'ordinanza di custodia cautelare risale infatti al gennaio scorso ma, per eseguirla, aspettavano che i cinque si ritrovassero assieme nel casolare di Borgomasino, nel Canavese, che abitualmente frequentavano.
L'operazione ha subito un'accelerazione il 13 marzo scorso, all'arresto di A.T. Temendo la fuga del fratello, gli investigatori hanno proceduto anche al suo arresto. Gli altri tre presunti autori del colpo invece sono irrintracciabili. La polizia è riuscita a recuperare il 10% del bottino.

Cronaca
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
ORBASSANO - Brucia il fienile di cascina Gorgia - FOTO E VIDEO
ORBASSANO - Brucia il fienile di cascina Gorgia - FOTO E VIDEO
Grave incendio in mattinata, distrutto il fienile e danni alla cascina. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Non ci sono feriti.
NICHELINO - Grave incidente in via Damiano Chiesa: 38enne in prognosi riservata
NICHELINO - Grave incidente in via Damiano Chiesa: 38enne in prognosi riservata
Lo scontro oggi, 22 agosto, ad un incrocio a pochi metri da via Torino. Una moto guidata da un uomo di La Loggia e una vettura con alla guida una nichelinese di 37 anni si sono urtate violentemente. Sul posto la polizia municipale
MONCALIERI - Recuperata una rarissima tartaruga in città
MONCALIERI - Recuperata una rarissima tartaruga in città
Alcuni cittadini hanno notato il rettile e l'hanno consegnato al servizio faunistico della Città Metropolitana. È probabile che possa essere stato abbandonato.
GERBIDO - Lavoratori esposti a diossina e ammoniaca all'interno dell'inceneritore
GERBIDO - Lavoratori esposti a diossina e ammoniaca all
Arpa ha pubblicato un rapporto dopo i campionamenti di controllo dei luoghi di lavoro dentro l'impianto. Nelle zone di movimentazione delle scorie, registrati livelli alti di sostanze pericolose. Previste bonifiche.
CANDIOLO - Viaggiava con la patente priva di punti, senza assicurazione e con due fermi amministrativi: multa di 4mila euro
CANDIOLO - Viaggiava con la patente priva di punti, senza assicurazione e con due fermi amministrativi: multa di 4mila euro
Protagonista un 50enne di Carmagnola, fermato in via Torino dalla polizia municipale dopo che le telecamere di sorveglianza avevano immortalato la targa e segnalato che l'auto era priva di copertura rca
NICHELINO - Fallito l'esperimento delle sdraio in piazza Di Vittorio: il Comune le ha ritirate
NICHELINO - Fallito l
Erano state donate per pubblicizzare l'apertura del centro commerciale "I Viali". Il sindaco Tolardo: «Purtroppo i negozianti non hanno più voluto adoperarsi per rimuoverle alla sera e l'addetto che avevamo incaricato è stato aggredito»
BEINASCO - Bimbo nomade di 3 anni a «scuola di furto» con mamma e papà
BEINASCO - Bimbo nomade di 3 anni a «scuola di furto» con mamma e papà
Il piccolo ha rubato un paio di ciabatte da Globo mentre la madre distraeva il sorvegliante. I carabinieri hanno ricostruito il colpo grazie all'esame dei filmati del circuito di videosorveglianza. Denunciati a piede libero i genitori
CARMAGNOLA - Amianto alla scuola Primo Levi: il Comune avvia da solo la bonifica
CARMAGNOLA - Amianto alla scuola Primo Levi: il Comune avvia da solo la bonifica
Ministero e Regione non danno certezze sulle tempistiche di erogazione dei contributi richiesti e palazzo civico decide di iniziare i lavori con fondi propri. E' dal 2013 che sono previsti interventi e ora non si può più aspettare
NICHELINO - Michael Lucia vince il concorso "Un'iniziativa per i Viali"
NICHELINO - Michael Lucia vince il concorso "Un
La "Cubo di tartare di fassona con granella di nocciole", realizzata dallo studente del Giolitti di Torino, è stato scelto come piatto principe che sarà servito il giorno dell'inaugurazione dello shopping park "I Viali"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore