Il direttivo del comitato di Borgata di Santa Maria, a Moncalieri, scrive all'ufficio d'igiene dell'ASl per denunciare un potenziale problema di salute pubblica, derivato da un'area ecologica di via Romita. Attorno ai bidoni infatti, c'è una vera e propria discarica e la cosa, nel tempo, ha anche attirato i topi.

"Dopo i due nostri esposti - spiega il presidente del comitato, Stefano Perini -, alla Polizia Locale di Moncalieri, risoltisi con la pulizia straordinaria dell'area ecologica delle case popolari di via Romita 2, e a fronte di una situazione assolutamente immutata nonostante gli sforzi del Comune di Moncalieri, ci troviamo costretti a fare questo passo. La situazione igienico-sanitaria sta raggiungendo livelli preoccupanti. I rifiuti vengono gettati dai condomini senza il rispetto delle più elementari norme igieniche fuori dai cassonetti, di modo che questo luogo sia divenuto ritrovo per topi e uccelli che banchettano lautamente aumentando sporcizia e degrado. Ciò che più preoccupa gli altri condomini e questo Comitato è soprattutto la presenza di ratti avvistati più volte".

Galleria fotografica

Articoli correlati