MONCALIERI - Parapiglia e tragedia sfiorata al campetto di calcio di Decathlon

| La denuncia di una madre: "Mio figlio cardiopatico preso a pugni da un padre di un bambino che voleva entrare a tutti i costi a giocare. E mio marito ha avuto un infarto per soccorrerlo"

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Parapiglia e tragedia sfiorata al campetto di calcio di Decathlon
Tragedia sfiorata sabato pomeriggio al campetto di calcetto di Decathlon, a Moncalieri. Una banale partitella si è trasformata in un parapiglia, culminato in un aggressione ad un ragazzo 17 enne cardiopatico. Il padre di quest'ultimo, vedendo il figlio in pericolo, è corso verso di lui per aiutarlo ma ha avuto un infarto: anche lui infatti è sofferente di cuore. Solo grazie all'intervento di un automobilista di passaggio che aveva con sè il defibrillatore, si è evitato il dramma.

A denunciare tutto è la madre del 17 enne, che attraverso un post sulla propria pagina Fecabook ha raccontato quei terribili istanti: "Stavamo andando a riprendere nostro figlio quando abbiamo visto che veniva sorretto dagli amici. Sono corsa subito verso di lui: mio marito in un primo tempo è rimasto in auto, come gli avevo chiesto, ma poi non ha resistito e ha cominciato a correre verso nostro figlio. Ma ha fatto pochi passi e ha avuto un malore. Non ci fossero stati alcuni presenti che gli hanno praticato il massaggio cardiaco e un altro angelo che aveva in auto un defibrillatore, mio marito non ci sarebbe più".

Ma cos'era successo al ragazzo?: "Il padre di un bambino di 10 anni l'aveva aggredito e colpito al volto con un pugno. Volevano entrare a tutti i costi a giocare, nonostante mio figlio e i suoi amici stessero finendo. Il bambino ha avuto uno scontro di gioco con mio figlio e si è sbucciato un ginocchio. E il padre è intervenuto in quel modo. Ma non finisce qui: andrò dai carabinieri a raccontare tutto".

Decathlon, in una nota, spiega: "Alcune persone presenti nel parco, tra cui un'infermiera, si sono adoperate per prestare il primo soccorso e nel chiamare un'ambulanza all'uomo colto da malore. Effettuato un annuncio al microfono, immediatamente si è presentato un volontario del 118 per prestare soccorso. In attesa dell'arrivo dell'ambulanza un passante che aveva con sé un defibrillatore personale lo ha messo a disposizione per prestare soccorso al signore ancora privo di conoscenza. Verso le 17.45 è sopraggiunta l'ambulanza che ha messo in sicurezza il paziente dopo averlo rianimato. Abbiamo distribuito acqua ai presenti ed evacuato il parco per misure di sicurezza. Poco dopo l'ambulanza è ripartita con la persona a bordo e ad emergenza rientrata il parco è tornato agibile. In questi casi, seguiamo una procedura interna molto rigorosa, che ci permette di essere tempestivi nell'attivare le azioni indispensabili in nostro potere per la sicurezza delle persone".

Cronaca
BEINASCO - Continua l'offensiva anti droga: arrestati altri due spacciatori
BEINASCO - Continua l
I carabinieri sono intervenuti in un condominio al confine con Torino, dove i due avevano in casa quasi un chilo tra marijuana e hashish. L'operazione accolta tra gli applausi dei residenti.
CANDIOLO - Sfondano un portoncino con un piccone per rubare in casa
CANDIOLO - Sfondano un portoncino con un piccone per rubare in casa
Il fatto è avvenuto in via Verdi qualche giorno fa: ad accorgersi sono stati i proprietari al rientro dopo qualche ora di jogging. Polizia locale e carabinieri stanno indagando per risalire ai responsabili
NICHELINO - Arbitro di terza categoria sospende la gara per minacce
NICHELINO - Arbitro di terza categoria sospende la gara per minacce
E' successo sui campi di via Berlinguer. Dopo aver deciso per l'espulsione di un giocatore dello Sporting Vittoria, i compagni di squadra hanno accerchiato il direttore di gara per protestare. Lui ha fermato tutto
ORBASSANO - Blitz dei carabinieri del Nas: 25 indagati per i concorsi per dirigenti sanitari «truccati»
ORBASSANO - Blitz dei carabinieri del Nas: 25 indagati per i concorsi per dirigenti sanitari «truccati»
Gli accertamenti riguardano docenti universitari e ricercatori di Medicina dell'Università e della Città della Salute di Torino, dell'azienda ospedaliera universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano
CARMAGNOLA - Semaforo lampeggiante all'entrata di scuola: la preoccupazione dei genitori
CARMAGNOLA - Semaforo lampeggiante all
L'incrocio tra via Avvocato Ferrero e via PIscina da una settimana viene regolato dal verde e dal rosso solo dalle 9 del mattino, mettendo a rischio genitori e bambini che alle 7,45 entrano a scuola e si trovano il giallo intermittente
PIOSSASCO - Rubano in parrocchia durante la messa: bottino di 6 mila euro
PIOSSASCO - Rubano in parrocchia durante la messa: bottino di 6 mila euro
Alla "Gesù Risorto" sabato sera, intorno alle 20, parroco e suore si sono accorti che qualcuno era entrato per rubare i fondi destinati alle missioni. I ladri hanno anche tentato di rubare una macchina dei religiosi, ma hanno desistito
MONCALIERI - Era odontotecnico, ma faceva il dentista abusivo: denunciato
MONCALIERI - Era odontotecnico, ma faceva il dentista abusivo: denunciato
Blitz dei carabinieri nell'appartamento dell'uomo. 56 anni, che era già stato segnalato in passato per esercitare la professione senza averne titolo. Aveva una nutrita clientela. L'uomo aveva anche una finta società con un medico deceduto
CANDIOLO - Rave party abusivo: 86 giovani denunciati dai carabinieri
CANDIOLO - Rave party abusivo: 86 giovani denunciati dai carabinieri
Tra le attrezzature che sono state sequestrate dai militari dell'Arma alcune casse acustiche ad alta potenza, amplificatori, ponteggi, generatori di corrente e mixer
MONCALIERI - Va a fuoco una macchina al 45esimo parallelo: paura sabato sera
MONCALIERI - Va a fuoco una macchina al 45esimo parallelo: paura sabato sera
Intorno alle 20 un veicolo si è incendiato, forse per cause accidentali, spaventando molte persone che si trovavano li per passare la serata al cinema o nei ristoranti del centro commerciale. Non ci sono stai feriti
TROFARELLO - Furto di computer e furgoni in un'azienda di via Macario
TROFARELLO - Furto di computer e furgoni in un
I ladri sono entrati nel capannone e hanno portato via persino una stufa a pellet. Sul fatto indagano i carabinieri. Si cerca di trovare elementi utili attraverso le immagini delle telecamere in zona
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore