MONCALIERI - Vetture targate straniere ma con proprietari italiani: sequestri della guardia di finanza

| Tra gli autoveicoli fermati, numerosi quelli di grossa cilindrata: si va dal potente SUV con targa monegasca, utilizzato dal giovane imprenditore di successo, di fatto residente in Italia o dalla manager in carriera

+ Miei preferiti
MONCALIERI - Vetture targate straniere ma con proprietari italiani: sequestri della guardia di finanza
Sono oltre una ventina le auto con targa straniera sequestrate dalla Guardia di Finanza di Torino dopo l’entrata in vigore, a partire dallo scorso 4 dicembre, del “Decreto Sicurezza”, cosiddetto “Decreto Salvini”. La norma prevede che chiunque sia residente in Italia, da più di 60 giorni, non possa circolare con veicoli immatricolati all’estero.
Cittadini di origine Rumena, Albanese e Moldava, in prevalenza, i soggetti, fermati dai Finanzieri, che circolavano su auto con targa del loro paese di origine. Ma non mancano gli italiani, sorpresi alla guida di autoveicoli con targhe estere, ma stabilmente residenti nell’hinterland torinese o comunque in Italia. E molti casi sono stati registrati a Moncalieri e comuni limitrofi.

Tra gli autoveicoli fermati numerosi quelli di grossa cilindrata: si va dal potente SUV con targa monegasca, utilizzato dal giovane imprenditore di successo, di fatto residente in Italia o dalla manager in carriera con un’analoga autovettura targata tedesca. Fermati anche alcuni imprenditori di origine rumena e albanese che circolavano con i loro furgoni, utilizzati per la loro attività imprenditoriale, immatricolati oltre confine, nonostante risultino residenti in Italia. Negli ultimi anni, il fenomeno si è diffuso anche allo scopo di sfruttare condizioni più favorevoli per quello che riguarda bollo e assicurazione o di rendere più difficili, o addirittura del tutto vane, le procedure per il recupero di sanzioni per le eventuali violazioni del Codice della Strada. Oltre al fermo amministrativo dei veicoli, sono state contestate sanzioni per oltre 28.000 euro.

Cronaca
CARMAGNOLA - Si schianta con il furgone e poi si scopre che ha la patente sospesa
CARMAGNOLA - Si schianta con il furgone e poi si scopre che ha la patente sospesa
Il fatto è successo nel tardo pomeriggio di ieri in frazione San Bernardo. Un Ford Transit ha prima devastato una fioriera per poi finire la corsa a lato strada, in piazza Risorgimento. Il conducente, un pakistano, non poteva guidare
MONCALIERI - Patente sospesa e poco udito: nei guai il conducente dell'auto ribaltata a Borgo Mercato
MONCALIERI - Patente sospesa e poco udito: nei guai il conducente dell
Gli accertamenti dei carabinieri dopo l'incidente di ieri pomeriggio, 16 settembre, hanno appurato che l'uomo alla guida non poteva essere al volante per il blocco del permesso di guida. A causa di menomazioni fisiche
NICHELINO - Ennesimo caso di scippo: colpita una donna in gelateria
NICHELINO - Ennesimo caso di scippo: colpita una donna in gelateria
A chiamare i carabinieri sono stati alcuni clienti del negozio che avevano assistito alla scena. Il malvivente avrebbe colpito a bordo di una bicicletta e poi si è allontanato per via Torino, verso la piazza del municipio
LA LOGGIA - Ritrovato registratore di cassa rubato nel cuneese
LA LOGGIA - Ritrovato registratore di cassa rubato nel cuneese
Il furto era avvenuto in un ristobar di Moretta pochi giorni fa. A rinvenirlo è stato il personale di una ditta loggese, nel cortile interno lungo la provinciale 20. All'interno, soldi e documenti.
ORBASSANO - Si dimette l'assessore Luciano Loparco
ORBASSANO - Si dimette l
Il sindaco Bosso: "Una situazione nota da mesi, i troppi impegni lavorativi nel settore sportivo non gli permettevano più di seguire i suoi doveri di assessore al meglio. Un ringraziamento per il lavoro svolto".
CANDIOLO - Rigava auto fuori dal 'Village', denunciato trentenne
CANDIOLO - Rigava auto fuori dal
L'uomo era solito recarsi al parcheggio del centro d'incontro del paese e sfregiare carrozzerie per puro divertimento. A pizzicarlo sono stati gli agenti della polizia locale, anche grazie alle telecamere di sorveglianza
MONCALIERI -Auto ribaltata nell'ora di punta, paura in via Pastrengo
MONCALIERI -Auto ribaltata nell
Nel pomeriggio di ieri, 16 settembre, intorno alle 17,30 una vettura è finita sottosopra a Borgo Mercato, obbligando all'intervento carabinieri e vigili del fuoco. Per fortuna non ci sono stati feriti gravi
NICHELINO - La bici resta incastrata nelle sbarre del passaggio a livello e finisce per aria
NICHELINO - La bici resta incastrata nelle sbarre del passaggio a livello e finisce per aria
Il proprietario non voleva aspettare la riapertura e ha tentato di bypassare il varco, ma la due ruote è rimasta bloccata nelle nuove transenne piazzate per sicurezza. Così, alla riapertura, è andata su con le sbarre
LA LOGGIA - Incidente in tangenziale: code in direzione sud
LA LOGGIA - Incidente in tangenziale: code in direzione sud
Un mezzo pesante ha urtato un pannello della segnaletica e un veicolo fermo nell'area di cantiere. Per fortuna non ci sono feriti, ma la circolazione è stata fortemente rallentata.
MONCALIERI - Inchiesta 'Angeli e Demoni': Fratelli D'Italia chiede in Regione indagini su affidi
MONCALIERI - Inchiesta
"Il dato che preoccupa di più è il servizio di psicoterapia effettuato su 252 bambini e 211 adolescenti in sei anni, inviati da ASL, scuole e comunità per consulenze con il riscontro di traumi addirittura nel 70% dei casi".
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore