Stava viaggiando verso Piacenza a bordo del suo furgone carico di frutta, ma improvvisamente ha visto del fumo uscire dal motore ed è riuscito appena in tempo a scendere dal mezzo. Un camionista italiano di 38 anni è rimasto leggermente intossicato nell'incendio che ha distrutto il suo camioncino questa mattina, 12 aprile, sulla tangenziale Sud. Il rogo è divampato intorno alle 11, subito dopo lo svincolo di Stupinigi ed è stato spento grazie all'intervento dei vigili del fuoco del Lingotto. L'autista è stato trasportato precauzionalmente al pronto soccorso del Cto, ma le sue condizioni non sono preoccupanti. Per permettere i soccorsi è stato necessario chiudere una corsia e si stanno registrando lunghe code tra le uscite Drosso e Debouchè. La dinamica dovrà ora essere accertata dalla polizia stradale.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati